CHIUSI SCALO: IL 13 OTTOBRE RIPRENDONO I LAVORI NELL’AREA DI PIAZZA GARIBALDI. DURERANNO DUE MESI

lunedì 11th, ottobre 2021 / 13:02
CHIUSI SCALO: IL 13 OTTOBRE RIPRENDONO I LAVORI NELL’AREA DI PIAZZA GARIBALDI. DURERANNO DUE MESI
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI SCALO – In piazza Garibaldi l’estate è finita con l’ultimo dei 3 giovedì musicali, il 23 settembre, e con le ultime iniziative elettorali prima delle comunali del 3 e 4 ottobre. Al posto dell’autunno è arrivato subito l’inverno con temperature che neanche a dicembre…  Però, i lavori previsti per il completamento della “piazzetta” riprendono lo stesso. Il Comune, con il nuovo sindaco Sonnini, che non ha ancora presentato la sua squadra e non è ufficialmente insediato in Consiglio, ma è già al pezzo, fa sapere che l’opera riprende il 13 ottobre e che durerà circa 60 giorni.

Cambierà dunque la viabilità nel cuore di Chiusi Scalo, l’area di Piazza Garibaldi-Via Isonzo e via Leonardo da Vinci nel tratto centrale, torneranno ad essere un cantiere per due mesi.  Il che comporterà modifiche alla circolazione. 

Così il sindaco spiega l’intervento: “In via Isonzo nel tratto dall’intersezione con via Morgantini a quella con via Leonardo da Vinci  a seguito di un sopralluogo, è infatti emersa la necessità di rifacimento della rete fognaria e dell’acquedotto sottostanti, entrambi in avanzato stato di deterioramento. Al termine di questo primo, importante, intervento verrà asfaltata completamente via Leonardo Da Vinci (oltre al tratto di via Isonzo interessato) e successivamente verrà portato a termine l’intervento con la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato che collegherà l’area a via Pasubio. La natura dell’intervento prevederà la messa in opera di un cantiere, che conseguentemente non renderà possibile la normale viabilità. A questo scopo è stata emessa un’apposita ordinanza comunale (N°113 del 30/09/2021) in modo da garantire sia una corretta e sicura circolazione stradale sia il normale svolgimento dei lavori. Per tutta la durata dei lavori (stima 60 giorni) non sarà possibile sostare o circolare nell’area del cantiere, tranne che per i veicoli di emergenza o per quelli di residenti o domiciliati titolari di rimesse o garage. Nel tratto finale di via Mameli, ovvero da via Morgantini e Piazza Dante, sarà istituito un doppio senso di circolazione temporaneo finalizzato a garantire l’accesso dei veicoli in Piazza Dante e alla Stazione ferroviaria.

“I lavori che a breve inizieranno in via Leonardo Da Vinci andranno a completare quanto realizzato in Piazzetta Garibaldi– dichiara ancora il sindaco Sonnini –, ovviamente monitoreremo lo svolgersi dei lavori per garantire il corretto svolgimento e la durata nei tempi previsti. Auspichiamo nella comprensione dei cittadini per gli inevitabili disagi che si creeranno durante gli interventi.”
Occhio dunque a cartelli e segnali e ai nuovi sensi di marcia obbligatori. Cambieranno anche i percorsi delle autolinee in partenza e arrivo in Piazza Dante e anche alcune fermate. Per qualche settimana dovrà essere rimossa anche la struttura esterna del ristorante Season.
Quanto alla Piazza Garibaldi vera e propria, dovrà essere posizionata la nuova fontanella e dovranno anche essere sostituiti gli alberi che causa spostamento, riduzione delle radici non esattamente a regola d’arte e siccità si sono seccati. Ci auguriamo che vengano scelte piante di uguali dimensioni.
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica
Mail YouTube