UNA PANDEMIA CHE VIENE DA LONTANO E HA RADICI NEI MODELLI ECONOMICI: LA RICETTA CUBANA CHE HA SCONFITTO IL COVID

martedì 03rd, novembre 2020 / 10:01
UNA PANDEMIA CHE VIENE DA LONTANO E HA RADICI NEI MODELLI ECONOMICI:  LA RICETTA CUBANA CHE HA SCONFITTO IL COVID
0 Flares 0 Flares ×

L’esperienza di Cuba che sta sconfiggendo l’epidemia Coronavirus dovrebbe essere emblematica. La ricetta adottata è semplice: ai primi casi si è messa in moto una  macchina, cioè una diffusa organizzazione, che  ha coinvolto anche gli studenti di Medicina, per andare a casa dei positivi, tracciare strettamente i contati, isolarli, seguirli ed impedire i contatti sociali non necessari. Contestualmente gli operatori con l’aiuto dei Servizi Pubblici, facevano,strada per strada, opera di educazione al rispetto delle prescrizioni.

Una cosa simile ,in scala molto più grande e con altri mezzi, anche tecnologici, è avvenuta in Cina, ma è’ avvenuta anche nella Corea del Sud che non è un regime autoritario ed ha le dimensioni molto simili ad una Nazione Europea, Italia compresa.

Questa si chiama strategia della Prevenzione  Primaria. Senza di questa, ed è l’insegnamento della scuola di Igiene e Medicina Preventiva, qualsiasi politica sanitaria va al disastro e con essa può andare al disastro l’Economia, in quanto le spese per la cura decollano a limiti inaccettabili e non sono possibili per tutti.

Su questa filosofia si basa il Servizio Sanitario Nazionale, che l’Italia ha,tra pochi al mondo.

Mettere in discussione questa “cultura”,aspettando il malato od il cittadino,o peggio ancora facendo solo raccomandazioni generiche come succede,non porta molto lontano. Si sa infatti, che le raccomandazioni generiche,valgono in genere per gli altri: “è giusto che gli altri non vadano in visita ai parenti od al ristorante affollato…io però ci sto molto attento… e posso andarci.”

Senza una “catena” virtuosa di comportamenti universali, a partire dai Politici e dai personaggi più in vista, le singole raccomandazioni servono a poco.

Detta cultura individualista è purtroppo passata negli ultimi decenni, frutto della cultura liberista selvaggia..f atemi fare quello che più’ mi aggrada… le conseguenze però le deve sanare lo stato… pago le tasse etc..

Lo stesso governo, ma si direbbe gran parte dei governi occidentali, oggi sotto assedio della Pandemia, hanno assecondato il modello individuale e della precarietà sia del posto di lavoro, che dei diritti di cittadinanza, ed hanno di fatto ridimensionato la rete preventiva territoriale, in cerca di facili consensi, che paghiamo tutti, compresa la  rete di protezione sociale definanziata. Una riflessione generale si pone nell’immediato.

Marco Bertozzi

*Medico Specialista in Igiene e Medicina Preventiva-ANMDO UMBRIA

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica