CITTA’ DELLA PIEVE, INCENDIO NELLA CASA DI DRAGHI

mercoledì 08th, aprile 2020 / 10:15
CITTA’ DELLA PIEVE, INCENDIO NELLA CASA DI DRAGHI
0 Flares 0 Flares ×

CITTA’ DELLA PIEVE – Notte movimentata a Città della Pieve, per un principio di incendio in una abitazione poco fuori le mura del centro storico. Solo che l’abitazione interessata dalle fiamme è quella di Mario Draghi, ex presidente della BCE e da molti invocato come prossimo presidente del Consiglio, soprattutto in caso di governo di unità nazionale o super partes, per affrontare il post emergenza coronavirus. Ad andare in fiamme è stata la canna fumaria e parte del tetto. L’intervento dei Vigili del Fuoco intorno alle 23,00 ha subito circoscritto l’incendio, spegnendolo in breve tempo. Draghi viene spesso a Città della Pieve, che ha scelto come buen retiro, e anche in questi giorni si trova nella città del Perugino. Lo ha confermato anche il sindaco Risini, allertato dalle telefonate dei cittadini che vedevano le fiamme e i lampeggianti dei pompieri in azione. L’incidente non ha causato feriti.

Come dicevamo Draghi passa molti week end a Città della Pieve, quando si poteva – prima delle restrizione per il contenimento del virus –  andava a messa o, a fare a spesa al supermercato, insieme alla moglie. Senza scorta o con scorta molto discreta. Talvolta, forse per dare ancora meno nell’occhio, scendeva per la Messa e per la spesa a Chiusi Scalo.

Nell’estate del 2014, in agosto, l’allora presidente del Consiglio Renzi atterrò in gran segreto con l’elicottero nel campo sportivo di Po’ Bandino per andare a fargli visita nella residenza pievese. Fu proprio Primapagina a darne notizia per prima, bruciando i media nazionali. E nell’ottobre dello stesso anno nel centro storico di Città della Pieve si tenne una manifestazione nazionale contro Draghi e la Bce, organizzata da movimenti antagonisti e dal Partito Comunista.

In ogni caso l’incendio di questa notte si è concluso, fortunatamente con pochi danni. Al momento non sono note le cause scatenanti. La notizia è comunque rimbalzata su tutti i media. Draghi non è una persona qualunque…

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×