INCREDIBILE MENS SANA SIENA, SQUADRA FALLITA E SMEMBRATA CHE E’ ANCORA LI’ A GIOCARSI LO SCUDETTO

lunedì 23rd, giugno 2014 / 18:12
in Siena, Sport
INCREDIBILE MENS SANA SIENA, SQUADRA FALLITA E SMEMBRATA CHE E’ ANCORA LI’ A GIOCARSI LO SCUDETTO
0 Flares 0 Flares ×

QUANDO IL CAMPO E’ PIU’ FORTE DEI… TRIBUNALI SIENA – Come un soldato che con la divisa a brandelli avanza sotto il fuoco nemico e colpito più volte, tutte le volte  si rialza e continua ad avanzare e a sparare finché, stremato, ma non morto, fa saltare l’ultima casamatta nemica e ci pianta sopra la sua bandiera…  Così, è la Montepaschi Mensa Sana Basket, che dopo sette scudetti è stata smembrata, costretta a cedere i giocatori migliori e l’allenatore e ha vinto lo stesso, un anno fa. Quest’anno la squadra senese sembrava destinata ad un campionato più dimesso, senza più nemmeno il coach dell’ultimo trionfo e invece, eccola ancora lì a giocarsi il tricolore con l’Armani Milano, proprio contro l’ex Coach Luca Banchi e gli assi Kangur, Moss e Hacket… Quest’anno non ce la può fare Siena, pensano tutti, E infatti le prime due gare della finale le vince Milano. Sembra fatta. Ma l’irriducibile Mens Sana vince gara 3 e poi anche gara 4. Stasera torna al Forum di Assago per gara 5 certa di dover rigiocare anche mercoledì al Palaestra di Siena…  In caso di ulteriore parità sarà la bella a decidere… Ma Siena, diciamolo, ha già vinto. Ha già vinto per il fatto di trovarsi comunque lì a giocarsi lo scudetto, ancora una volta, nonostante tutto. Nonostante lo smantellamento della squadra, nonostante le inchieste giudiziarie e il fallimento della società. Inchieste che hanno portato all’arresto del factotum Ferdinando Minucci. Dopo circa un decennio di dominio incontrastato nel basket nazionale, la Montepaschi sta vivendo una stagione devastante che probabilmente metterà fine alla sua storia sportiva, eppure è ancora lì in corsa per il tricolore. Dal punto di vista sportivo una storia e una vicenda da film. Un esempio impressionante di forza, perseveranza, convinzione…  Come abbiamo detto, è probabile che la storia della Mens Sana Basket Siena finisca qui, con la parola fine scritta in un’aula di tribunale. Ma sotto a quei due canestri, in campo, i giovanotti di Marco Crespi, sia che vincano sia che perdano con Milano,  hanno scritto un ultimo capitolo esaltante, di quelli che ti tengono incollati al libro (in questo caso a televisore o al Palasport)…  Chapeau!

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica