CORBYN E GRAMSCI, DUE LEZIONCINE DA TENERE PRESENTI

lunedì 03rd, luglio 2017 / 11:58
CORBYN E GRAMSCI, DUE LEZIONCINE DA TENERE PRESENTI
0 Flares 0 Flares ×

Trovo particolarmente barbaro che la politica dibatta (soprattutto a sinistra) su un solo orizzonte: vincere o perdere, come se la società fosse una partita di calcio.
Basterebbe leggere una paginetta facile facile di Gramsci per capire che vincere è sì molto importante, ma quel che conta ancora di più è l’egemonia nella società.
Se vinci senza avere l’egemonia nella società, per esempio, puoi trovarti a cancellare il finanziamento pubblico ai partiti per togliere argomenti a Grillo o a convocare un referendum sulla Brexit per togliere argomenti a Farage.
Per questo motivo, Tony Blair è stato uno degli uomini più importanti al mondo degli ultimi 25 anni: ha vinto le elezioni più volte E ha costruito un’egemonia in tutta Europa sull’idea di sinistra.
Oggi l’Economist titola che l’8 giugno, con le elezioni inglesi e l’exploit di Corbyn, è finita per sempre l’era di Blair. Speriamo, aggiungo io, perché non è detto, ma in ogni caso quell’egemonia di Blair ha subito un colpo durissimo.
E questo è infinitamente più importante del nome del primo ministro inglese il giorno dopo le elezioni.
Perché ce l’ho tanto con Blair? Ce l’ho con lui soprattutto per le propaggini del suo periodo d’oro. Esempio: il New Labour si è astenuto (invece di fare una battaglia fortissima) qualche anno fa su dei tagli pesantissimi alla sanità, al governo c’erano i Tories. L’Inghilterra è un paese che ha ricevuto condanne dall’ONU per violazione dei diritti umani in conseguenza dei tagli scellerati alla sanità. Questo sia un esempio per far capire che l’oro del 1997 dieci anni dopo già non luccicava più proprio per niente. Non è un caso che la Thatcher considerasse il New Labour un prodotto della propria egemonia: ironico il destino, le pagine di Gramsci sul lungo periodo sono state capite meglio dalla destra.

Davide Astolfi

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...