SOLSTIZIO D’ESTATE E FESTA DELLA MUSICA: DOMENICA 21, BLUES SUL TRASIMENO E A TORRITA DI SIENA

SOLSTIZIO D’ESTATE E FESTA DELLA MUSICA: DOMENICA 21, BLUES SUL TRASIMENO E A TORRITA DI SIENA
0 Flares 0 Flares ×

LA MUSICA DEL DIAVOLO PER ESORCIZZARE LA PANDEMIA E AVVIARE LA RIPARTENZA… CONCERTI ANCHE  A MONTEPULCIANO, CETONA E SARTEANO.

CASTIGLIONE DEL LAGO – Domenica 21 sulle rive del Trasimeno torna la musica, anzi per la precisione torna il blues. La musica del diavolo per celebrare il solstizio d’estate e anche per esorcizzare – diciamolo – come in un rito druidico la pandemia e l’emergenza che ne è seguita. Sarà il ritorno della musica live, che il covid sembrava aver messo in quarantena a tempo indeterminato. Almeno per quest’estate. E invece ecco la vita che risboccia… il blues che si riaffaccia e torna a specchiarsi nelle acque del Trasimeno, che non sarà il Mississipi, ma con il blues ha un rapporto storico, consolidato, ormai quasi un legame di sangue. E non caso l’happening di domenica 21 sarà un evento targato “Trasimeno Blues”, ovvero una anticipazione della rassegna itinerante che nell’occasione aderisce alla Festa della Musica che si terrà in contemporanea in tutta Italia.

La Festa della Musica, alla ventiseiseima edizione, ogni anno celebra l’arte che più di ogni altra unisce e supera ogni confine.L’evento lacustre, realizzato in collaborazione con l’ associazione Italian Blues Union, si inserisce nell’ambito della Festa organizzata dall’AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica), per conto del Ministero dei Beni Culturali e dello Spettacolo, di cui l’Italian Blues Union è da quest’anno partner ufficiale.

Come dicevamo, la Festa quest’anno assume particolare significato, vista l’emergenza che il mondo della musica e, più in generale dello spettacolo, sta attraversando in conseguenza delle restrizioni dovute pandemia al Covid-19. Proprio in questi giorni, dal 15 giugno, è ripartito il comparto dello spettacolo dopo oltre tre mesi di fermo; una ripartenza difficile, viste le limitazioni nell’esercizio dell’attività, che comporteranno una drastica diminuzione, per questa estate, degli eventi musicali in tutta Italia e, di conseguenza, enormi difficoltà per tutti i lavoratori del settore.
Con questo evento Trasimeno Blues vuole contribuire a trasmettere un messaggio positivo, affinché la ripartenza per il mondo della musica sia la più rapida possibile e che si possa presto tornare alla piena attività per tutti. La Festa sarà anche l’occasione per dare un importante segnale di ripartenza del turismo e degli eventi al Trasimeno; eventi che culmineranno con la confermata edizione 2020 di Trasimeno Blues a fine agosto, di cui daremo maggiori informazioni nei prossimi giorni.

L’evento potrà essere seguito in barca, sulle spiagge di Castiglione del Lago, oppure in streaming attraverso le nostre dirette social. Insomma una sorta di flash mob, a ridosso delle coste castiglionesi, da un palcoscenico inconsueto: le barche dei pescatori del Trasimeno messe a disposizione da ARBIT (Associazione per il recupero delle barche interne tradizionali del Trasimeno). Protagonisti dei flash mob saranno alcuni musicisti Blues dell’Umbria, tra i più apprezzati a livello nazionale: MAURIZIO PUGNO & RAFFO BLUES DUO, LITTLE BLUE SLIM, MARTIN’S GUMBO & RICO MIGLIARINI.

In contemporanea, sempre nell’ambito della Festa della Musica nazionale, blues anche a Torrita di Siena, giardini Pep con le band OPHELIA e The RESILIENTS a partire dalle 18,30. Anche in questo caso l’evento è organizzato con la collaborazione di una storico festival blues che è Torrita Blues.

Anche L‘Istituto di Musica Henze di Montepulciano ricorda che “la musica è lavoro e socialità. E ora è il momento di tornare a suonare, dal vivo”, così, anch’esso parteciperà alla festa della Musica domenica 21 giugno, con concerti dei propri maestri e allievi a Montepulciano in Piazzetta del Poggiolo dalle ore 17,00, ma anche a Cetona e Sarteano con altri concerti in contemporanea. 

Insomma una serie di eventi che danno speranza. E sono anche un segnale per tutti.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica