SARTEANO, DOMENICA 14 LUGLIO GIOSTRA DEL SARACINO STRAORDINARIA DEDICATA A LEONARDO DA VINCI

giovedì 11th, luglio 2019 / 16:46
SARTEANO, DOMENICA 14 LUGLIO GIOSTRA DEL SARACINO STRAORDINARIA DEDICATA A LEONARDO DA VINCI
0 Flares 0 Flares ×
SARTEANO – Domenica prossima 14 luglio, si terrà a Sarteano una edizione straordinaria dedicata a Leonardo da Vinci, nel 500enario della morte.
Sarà una giostra come quella tradizionale di Ferragosto. Camo di gara, come sempre Piazza Bargagli, appositamente allestita con “tufo” a terra e tribune. Prima della sfida tra i giostratori delle 5 contrade si terrà anche il tradizionale corteo storico per le vie del paese, a partire dalla 15,30. La giostra è prevista intorno alle 18,00. C’è ancora suspence sui nomi dei giostratori, madalle indiscrezioni trapelate dovrebbero essere questi: Giacomo Perugini per Santissima Trinità; Marco Mazzuoli per San Bartolomeo; Claudio Rossi per San Lorenzo; Tony Bartoli per San Martino e Francesco Perugini per Sant’Andrea/Castiglioncello.
Ogni giostratore, armato di lancia, parte al galoppo dopo la chiamata effettuata dall’Araldo, ha un tempo massimo di due minuti e trenta secondi per effettuare con successo la carriera, ovvero infilare l’anello di metallo posto sullo scudo di un Buratto raffigurante un moro “saracino” e depositarlo, al ritorno, ai piedi dello stesso Saracino.
La Giostra del Saracino ha una tradizione antichissima, sembra addirittura precedente a quella di Arezzo.
Le prime testimonianze giunte a noi di una gara cavalleresca a Sarteano sono relative risalgono al 1458, in occasione del passaggio a Sarteano di Papa Pio II, anche se è lecito presumere che ve ne fossero di precedenti andate perdute a causa dell’incendio che colpì l’archivio comunale nel lontano 1471. La Giostra del Saracino ha poi avuto una storia travagliata, fatta di interruzioni e riprese. Nel 1933 i prefetti di Arezzo e Siena si scrissero per rivendicare la primigenia del nome e, anche se Dante scrive “vidi aretini correr giostra”, entrambe le Giostre mantennero una denominazione simile. A partire dal 1982 la Giostra è tornata a nuova vita, senza interruzioni, e si tiene il 15 di agosto di ogni anno, salvo edizioni straordinarie, come quella di domenica prossima dedicata a Leonardo Da Vinci.
Questa edizione straordinaria del luglio 2019, tra l’altro, è la prima da quando la Giostra è stata istituzionalizzata a fatta propria dal Comune di Sarteano, dopo un percorso di condivisione con le cinque contrade e l’Associazione Giostra del Saracino, che comunque continua ad essere l’organismo che la organizza e coordina le attività della manifestazione. I primi risultati sono stati un riallineamento dei regolamenti, l’acquisto da parte del Comune di nuovi vestiti storici che sfileranno per l’edizione di ferragosto, e la messa a disposizione da parte dell’Amministrazione comunale del palio per la contrada vincente..
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica