SINALUNGA, ADDIO A LORIS CATENI SINDACO PCI DAL 1975 AL ’90

lunedì 07th, marzo 2022 / 15:26
SINALUNGA, ADDIO A LORIS CATENI SINDACO PCI DAL 1975 AL ’90
0 Flares 0 Flares ×
SINALUNGA –  E’ deceduto ieri Loris Cateni, sindaco di Sinalunga dal 1975 al 1990. Uno di quei sindaci Pci che rappresentarono il “partito di lotta e di governo” in Valdichiana. Uno dei sindaci della stagione forse più feconda, dopo quella delle lotte mezzadrili degli ani ’50, la stagione in cui, per la prima volta anche nel sud senese si cominciò a parlare di politiche di area, del progetto di una “città Valdichiana” intesa come territorio unico, collegato e connesso.
Cateni fu sindaco di Sinalunga negli anni della massima espansione del Partito Comunista e lasciò l’incarico, dopo 3 mandati, poco prima che il Pci chiudesse i battenti, per diventare Pds, poi Ds, poi Pd…
Insieme ai suoi colleghi sindaci, assessori e segretari di partito come Baccheschi di Torrita, Serafini e Colajanni di Montepulciano, Fregoli e Maria Teresa Fè di Chianciano, Laurini di Chiusi, Maiattini di Trequanda, Petreni di Pienza, Loris Cateni è stato un anello importante di quella “catena” di dirigenti che cambiarono anche i connotati al Pci, facendolo diventare dagli anni ’70 in poi, un partito diverso da quello togliattiano e mezzadrile, più… urbano, più legato ai nuovi ceti produttivi (gli artigiani per esempio che a Sinalunga e Chiusi avevano due roccaforti), più aperto alle nuove sensibilità culturali che piano piano si andavano affermando anche in Valdichiana.
Non era un intellettuale Loris Cateni, piuttosto un sindaco votato alla concretezza, al “fare”, ma d’altra parte Sinalunga era nei suoi anni uno dei poli produttivi e commerciali del comprensorio, oltre che la seconda città per numero di abitanti, dopo Montepulciano, una realtà che all’epoca era in crescita e doveva essere ammodernata… Non a caso risalgono agli anni di Cateni alcune opere pubbliche important come i sottopassaggi ferroviari di Via Trento e di Via Giannini, il ponte Giorgio La Pira, che hanno cambiato l’accessibilità del territorio di Sinalunga rendendolo più strategico e competitivo.
Il sindaco di Sinalunga Edo Zacchei a così salutato quello che è stato il suo maestro:  “Loris è stato per me un amico che oltre ad avermi avvicinato alla politica e alla passione per la “cosa pubblica”, con i Consigli di frazione negli anni ’80, è stato un uomo che con la sua grande visione mi ha sempre consigliato nei percorsi politici amministrativi.
È stato il sindaco di tanti di noi e non ho mai smesso di chiamarlo Sindaco. Buon viaggio Sindaco Loris.”
M.L.
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica
Mail YouTube