Emma Villas verso la sida delle sfide: domenica arriva Spoleto

martedì 21st, febbraio 2017 / 19:27
Emma Villas verso la sida delle sfide: domenica arriva Spoleto
0 Flares 0 Flares ×

SIENA –  Piccola pausa nel tour de force della seconda fase del campionato di A2 per la Emma Villas, che domani non giocherà. Dopo la bella vittoria, non senza un pizzico di sofferenza (ma la sofferenza fa parte dello sport), contro Mondovì, la squadra di coach Tofoli tornerà n campo domenica prossima. In casa, contro Spoleto. Non solo la capolista dell’altro girone della regular season, ma l’avversaria di sempre, quella delle sfide infinite quando la Emma Villas giocava ancora a Chiusi. La squadra battuta sul filo di lana in B2… Adesso la sfida si rinnova al livello più alto tra le due formazioni. Spoleto ha frequentato anche la massima serie molti anni fa, ha un Palasport da serie A, e intende ritornarci, esattamente come la formazione senese. Nell’ultimo turno la Emma Villas ha vinto in casa contro Mondovì (3-1) con Padura Diaz e Noda Blanco sugli scudi. Gli umbri hanno invece perso 3-1 contro Santa Croce, fuori casa. Segno che il campionato è molto equilibrato e nella seconda fase non ci sono squadre materasso. Del resto anche la formazione di Siena hasubito una battuta d’arresto, perdendo mercoledì scorso a Montefiascone contro Civita Castellana.

La classifica vede al momento Emma Villas Siena e Bcc Castellana Grotte davanti a tutti con 23 punti, Spoleto segue a 22, mentre quarta adesso è Bergamo a quota 19. Mondovì con la sconfitta al PalaEstra perde una posizione e scivola in quinta piazza,  a 18 punti. Ad accedere ai play off saranno le prime otto delle attuali dieci squadre impegnate in questa seconda fase. Siena e Spoleto sono praticamente certe di conquistare il pass, ma entrambe vogliono arrivarci da prima della classe, perché questo significa poi avere l’avversario più abbordabile. Quindi la gara di domenica (Palaestra ore 18,00) sarà non solo un big match e un quasi derby per i trascorsi delle due squadre, ma anche una sorta di antipasto e di prova generale di ciò che avverrà nei play off.

Non a caso già in questi giorni i giocatori senesi, Padura Diaz in testa, hanno cominciato a suonare la carica in vista della partita. Spoleto, tutto sommato è anche vicina a Siena (180 km di superstrada) e il tifo umbro si farà sentire. La “legione biancoblù” dovrà rispondere e trasformare il palaestra in una sorta di fossa dei leoni… Si annuncia una bella partita, in campo e sugli spalti.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...