BAGGIO, SCHILLACI, BERLUSCONI… “DOV’E’ LA VITTORIA”? SE NE PARLA SABATO 27 AL JACK DI CHIUSI SCALO

giovedì 25th, maggio 2023 / 14:38
BAGGIO, SCHILLACI, BERLUSCONI… “DOV’E’ LA VITTORIA”? SE NE PARLA SABATO 27 AL JACK DI CHIUSI SCALO
0 Flares 0 Flares ×
CHIUSI – Non solo noi di primapagina, anche i ragazzi del GEC ci hanno preso gusto con le presentzioni di libri e autori.  E l’Officina Creativa Jack la tengono “calda”.  Venerdì scorso c’è stata la presentazione, promossa dalla Biblioteca Comunale con Primapagina,  di “Madri e Fratelli” dello scrittore senese Francesco Ricci (un romanzo i cui protaagnisti sono Pier Paolo Pasolini, Alberto Moravia e Carlo Emilio Gadda), il giorno dopo sabato 20 hanno nauguato la mostra “Segno e son desto” del disegnatoe Fabio Magnasciutti. Non una “matita” qualunque, visto che si tratta di un noto vignettista, che vanta collaborazioni con Repubblica, l’Unità, il Fatto Quotidiano, Linus e Left di cui sesso realizza anche le copertine… una matita pungente, progressista e di sinistra.  E pure musicista. E in questa veste Magnasciutti si esibito al Jack (armonica e chitarra) in duo con Alessio Morgia (chitarra). Quando su dice l’eclettismo della cultura…
Ci hanno preso gusto, dicevamo, perché sabato prossimo di presentzioni i GEC ne fanno un’altra. Il libro si intitola “Dov’è la vittoria?” e riecheggia una strofa dell’inno nazionale. L’editore è 66thand2nd, autore “La ragione di Stato”, un collettivo nato nel 2018 nella Valle Umbra Sud più profonda. Si occupa di sport (in particolare calcio), di vicende politiche nazionali e del loro fantozziano connubio. Si manifesta in due diverse forme: le omonime pagine Facebook e Instagram, gli spettacoli teatrali e di stand-up comedy. Insomma gente che si diverte a scrivere di calcio come fosse politica e di politica come fosse una partita di pallone… E anche di altre cose, come il costume , la tv ecc…
Nel caso specifico, “Dov’è la vittoria?” parla degli anni ’90, di tutto ciò che c’era dentro, “dalle tragicomiche spedizioni della Nazionale ai Mondiali di Italia 90, Usa 94 e Francia 98 al primo scintillante Governo Berlusconi..
Insomma sarà una cavalcata ironica e semiseria (ma non troppo semi) su un periodo non lontanissimo, ma che sembra ormai consegnato al cassetto dei ricordi sbiaditi… In realtà è solo l’altro ieri. E anche loro, i ragazzi del Gec, c’erano già. Qualcuno avrà pianto perlacarognata dell’arbitro Byron Moreno o per i rigori sbagliati da Baggio e Baresi…
A cordinare e presentare il libro saranno Tommaso Gabbrielli, autore e produttore di podcast per SiRacconta, e Gianluca Lorenzoni, vice presidente GEC e a sua volta autore di articoli sul calcio con sfumature politico-musical- esistenzial-filosofiche… Come se tutte le partite, anche quelle dei mondiali si giocassero tra la via Emilia e il west…
Tra l’altro, per chi non l’ha vista, la presentazione di “Dov’è la vittoria?” sarà anche l’occasione per vedere la mostra delle illustrazioni di Fabio Magnasciutti. Cornice perfetta, a corredo della narrazione.
Alle 16,00 prima della chiacchierata sul libro, pure un Torneo di biliardino. Come nei migliori circoli Arci. Prima i’rricreativo, poi i’cculturale… per dirla con il Benigni di Berlnguer ti voglio bene… anno di grazia 1977.
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica