BASKET, IL COVID FA SLITTARE IL RITORNO IN CAMPO DELLA SAN GIOBBE CHIUSI. PRIMA GARA DOMENICA 23

venerdì 14th, gennaio 2022 / 12:11
BASKET, IL COVID FA SLITTARE IL RITORNO IN CAMPO DELLA SAN GIOBBE CHIUSI. PRIMA GARA DOMENICA 23
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Niente basket neanche domenica 16. Il recupero della tredicesima e ultima giornata del girone di andata del Gruppo Rosso della Serie A2 Old Wild West, almeno per la San Giobbe Chiusi slitta di una settimana. La gara prevista per domenica prossima a Cento (Fe), con i Chiusi Bulls impegnati contro la Tramec Cento è stato infatti rinviata inizialmente a data da destinarsi, poi al 26 gennaio, mercoledì.

Domenica 23 però la formazione chiusina tornerà in campo, tra le mura amiche, avversario di turno Latina. Anche i laziali non giocheranno domenica contro la capolista Scafati, la gara sarà recuperata il 9 febbraio. Al momento, dopo 12 turni di campionato Umana San Giobbe Chiusi, Cento e Latina sono appaiate in classifica a 12 punti. L’incontro con Latina, in realtà sarebbe la terza gara del girone di ritorno. Le prime due con Ferrara in  casa e San Severo fuori sono state rinviate come tutte le altre gare delle prime due giornate). La nuova emergenza covid, con molte squadre che si sono ritrovate con parecchi giocatori positivi (la San Giobbe ne ha avuti una decina), ha scombussolato le carte. Finché non sarà ristabilita la parità di incontri guardare la classifica sarà un esercizio del tutto aleatorio.

Tornando alla formazione di coach Bassi, l’ultima partita l’ha giocata il 19 dicembre in casa. E fu una sconfitta cocente contro Eurobasket Roma. La prossima la giocherà il 23. Più di un mese di stop. Una sosta lunghissima, con l’incognita in più legata alla positività di un bel numero di giocatori. Anche se asintomatici o paucisintomatici, la condizione non può oggettivamente essere al top. Si sono allenati in pochissimi e i positivi ancora non si allenano. Sono ancora tutti in quarantena.

Intanto la Società fa sapere di aver ingaggiato in prestito dalla Virtus Siena fino al termine della stagione il giovanissimo Marco Braccagni, guardia classe 2004. Il ragazzo, che già dalla preparazione estiva ha preso parte agli allenamenti della prima squadra chiusina, farà parte in pianta stabile del roster impegnato nel campionato di Serie A2. Non è escluso che la società faccia qualche operazione di mercato per rafforzare la rosa con giocatori però già proti per la A2. In uscita da registrare il trasferimento di Mei, che nella gare fin qui disputate si era visto pochissimo, al Roseto.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×