BASKET, LA SAN GIOBBE CHIUSI SCHIANTA SAN SEVERO E FA 2 SU 2! WILSON MATTATORE

lunedì 11th, ottobre 2021 / 10:09
BASKET, LA SAN GIOBBE CHIUSI SCHIANTA SAN SEVERO E FA 2 SU 2! WILSON MATTATORE
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Buona la prima fuori casa, una settimana fa, buona anche la seconda in casa, ieri, per la San Giobbe Chiusi. I “torelli” di coach Bassi hanno infatti battuto, al Pala Pania di Chiusi, i pugliesi della Allianz Pazienza San Severo 84-71. Formazione chiusina dunque a punteggio pieno dopo due giornate in A2. Punti pesanti quelli di ieri strappati a San Severo, perché la gara era tra due squadre che sulla carta dovranno lottare per la salvezza. Uno scontro diretto insomma.

Nelle file della San Giobbe in grande evidenza i due “colored” Wilson autore di una prova maiuscola (32 punti a referto, ma anche molti rimbalzi) e Medford, il play, che ha regalato 17 punti e giocate pregevolissime anche sul piano dello spettacolo. Solide e utili alla causa le prestazioni di Criconia, Pollone, Fratto, Musso, Raffaelli. Un po’ nervoso Ancellotti, che però, soprattutto in avvio ha fatto vedere buone cose.

Meford e Wilson a tratti sono apparsi come i “padroni del pallone”, vero valore aggiunto della squadra. Tra gli ospiti si sono fatto notare il “gemello” di Medford Deshields (10), Tortù (21) e Sabin (18), quest’ultimo molto efficace nei tiri da 3.

La San Giobbe ha comunque tenuto in mano il pallino della gara dall’inizio alla fine, e nonostante qualche rimonta subita, non ha mai perso il controllo della partita, legittimando il successo con un finale di grande concretezza e un punteggio forse ingeneroso con gli ospiti, per quanto visto in campo, ma segnale di solidità.

Lo ammette anche Coach Bassi nel dopopartita: “Forse abbiamo sentito un po’ di pressione. Era la prima in casa e c’era tanto, forse troppo, entusiasmo dopo la vittoria di Ferrara. Non così brillanti come sette giorni fa, ma dobbiamo sempre renderci conto che siamo una neopromossa che si deve salvare e che oggi ha vinto una partita molto importante in casa. Parliamo comunque di un successo casalingo, forse con un punteggio eccessivamente ampio per quanto ha raccontato il campo, che nonostante la poca brillantezza ci rende molto contenti. Era importante anche in ottica del prossimo futuro perché ci aspettano due trasferte consecutive. Oggi aveva ancora più valore portare a casa i due punti”. 

Bella anche a cornice di pubblico. Chiusi, che non ha mai avuto una grande tradizione cestistica, si sta appassionando al basket, La A2 è l’anticamera della massima serie e in A2 si vedono partite di livello. Per una cittadina di 8.000 abitanti è oro colato. San Severo per esempio, di abitanti ne fa 50 mila, Ferrara 132 mila… Chiusi le ha battute tutte e due.

TABELLINO

Umana San Giobbe Chiusi – Allianz Pazienza San Severo 84-71 (20-19; 16-15; 26-19; 22-18)

Chiusi Criconia 5, Fratto 11, Musso 6, Biancotto, Medford 17, Pollone 6, Wilson 32, Mei, Raffaelli 3, Possamai, Ancellotti 4 . Capo All. Bassi,  Primo Ass. Fabrizi

San Severo Tortu 21, Bertini 3, Serpilli 6, Sabatino 2, Sabin 18, Piccoli 6, Deshields 10, Berra, Petrushevski, Moretti, Chiapparini, De Gregori Capo All. Bechi, Primo Ass. Piersante

Arbitri Marziali, Pellicani, De Biase

Marco Lorenzoni (con la collaborazione di Lorenzo Trabalzini)
Nella foto (Gazzetta di Siena), Wilson, mattatore della gara con 32 punti.
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×