ELSO BISCHERI E ROBERTO MORGANTINI, CHIUSI PIANGE DUE FIGURE DI RIFERIMENTO

mercoledì 07th, aprile 2021 / 18:02
ELSO BISCHERI E ROBERTO MORGANTINI, CHIUSI PIANGE DUE FIGURE DI RIFERIMENTO
0 Flares 0 Flares ×

E A CETONA MUORE IL FRATELLO DEL SINDACO COTTINI

CHIUSI – Qualche giorno fa il Covid si è portato via Elso Bischeri, uno dei ricoverati di Montallese, che era stato segretario del Partito Comunista nella frazione e consigliere comunale negli anni ’70-’80. Aveva 77 anni e a Montallese era un punto di riferimento.

Oggi un’altra terribile notizia. E’ morto Roberto Morgantini (FOTO), che di anni ne aveva meno di 60. Non per covid, ma per una malattia che non gli ha lasciato scampo. Anche Morgantini è stato un personaggio pubblico: assessore comunale nella prima giunta Ciarini dal 1994 al ’98, Presidente della Pubblica Assistenza e Consigliere di Banca Valdichiana. E imprenditore noto e stimato. Ma anche giocatore di volley della gloriosa Vitt Chiusi e pure della Palla al bracciale, il gioco dei Ruzzi della Conca che ha spesso commentato dai microfoni delle tv locali.

Una perdita grave per la famiglia ovviamente e per tutta la comunità di Chiusi.  Non solo il covid, anche altre patologie continuano a mietere vittime a ritmo incessante pure tra fasce di età che non possono considerarsi “anziane”. Tre giorni fa a Cetona è deceduto per una malattia fulminante il fratello 46enne del sindaco Roberto Cottini, Fabio.

Di fronte a notizie del genere l’unica cosa da fare è stringersi in un abbraccio ai familiari e agli amici delle persone scomparse, con la consapevolezza che resteranno nel ricordo di tutti.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×