PROCESSO MPS, MUSSARI CONDANNATO A 7 ANNI E MEZZO. CONDANNE ANCHE PER VIGNI, BALDASSARRI, PIRONDINI, DEUTSCHE BANK E NOMURA

venerdì 08th, novembre 2019 / 19:02
PROCESSO MPS, MUSSARI CONDANNATO A 7 ANNI E MEZZO. CONDANNE ANCHE PER VIGNI, BALDASSARRI, PIRONDINI, DEUTSCHE BANK E NOMURA
0 Flares 0 Flares ×

Sette anni e 6 mesi all’ex presidente di Monte dei Paschi di Siena, Giuseppe Mussari. Questa la sentenza emessa dal Tribunale di Milano al processo su una serie di operazioni finanziarie messe in atto dalla banca senese tra il 2008 e il 2012 per coprire le perdite provocate dall’acquisto di Antonveneta.

Il Tribunale ha inoltre disposto confische per un importo complessivo di oltre 150 milioni di euro nei confronti di Deutsche Bank AG, compresa la filiale londinese, e Nomura, imputate a Milano in qualità di enti, nel processo a carico tra degli ex vertici Mps (Vigni, Mussari e Baldassarri).

I giudici della seconda sezione penale hanno anche condannato i due istituti di credito a sanzioni pecuniarie da 3 milioni di euro ed oltre.

Nel processo sono stati condannati tutti gli imputati, sia persone fisiche che giuridiche. Oltre a Mussari, sono stati condannati: Antonio Vigni, ex direttore generale di Mps, a 7 anni 3 mesi  Daniele Pirondini, ex direttore finanziario, a 5 anni e 3 mesi Gianluca Baldassarri, ex responsabile dell’area Finanza, a 4 anni e 8 mesi  e Marco Di Santo, all’epoca dei fatti responsabile Alm (Asset management) all’interno dell’area Tesoreria e Capital management, sempre della banca senese, a 3 anni e 6 mesi

Per tutti era la richiesta del Pm era più pesante. A tutti sono state concesse le “attenuanti generiche”, ma non a Mussari e all’ex managing director di Deutsche Bank Ivor Scott Dunbar, mentre per tutti gli imputati sono state escluse le aggravanti della transnazionalità e del “grave nocumento ai risparmiatori”.

Gli altri imputati condannati sono sei tra manager ed ex manager di Deutsche Bank e due di Nomura. Per quanto riguarda Deutsche Bank, Ivor Scott Dunbar, Michele Faissola, Michele Foresti, Dario Schiraldi, Matteo Angelo Vaghi e Marco Veroni.
Per quanto riguarda Nomura, sono stati condannati rispettivamente Sadeq Sayeed  e Raffaele Ricci.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica