CHIUSI: STASERA ENRICO RUGGERI E MARTEDI’ 16 ALESSANDRO BENVENUTI AL MASCAGNI

giovedì 04th, aprile 2019 / 11:58
CHIUSI: STASERA ENRICO RUGGERI E MARTEDI’ 16 ALESSANDRO BENVENUTI AL MASCAGNI
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Due eventi ravvicinati al Mascagni di Chiusi. Stasera la “prima nazionale” di Acoustic Alma Tour di Enrico Ruggeri. Un grande nome della musica pop italiana che ha scelto il teatro chiusino per partire per la sua nuova avventura. Una bella occasione per ascoltarlo live in una versione, appunto acustica, intima, da teatro e non da stadio…

Martedì 16 aprile invece sarà di scena “Un comico fatto di sangue” di e con Alessandro Benvenuti, altro big del teatro italiano. Lo spettacolo non era in cartellone, ma va a sostituire “Closer” con Violante Placido e Fabio Troiano che doveva andare in scena domenica 7. Per ragioni indipendenti dalla Fondazione Orizzonti, “Closer” è saltato e così da una piece molto “american”, ispirata ad un film che vinse l’Oscar nel 2005 e racconta storie di coppie che scoppiano e in una catena di flirt, bugie, tradimenti, gelosie e sesso danno vita ad una fotografia impietosa della società Usa anni ’90, si passerà ad una storia molto “italiana”.

In “Un comico fatto di sangue”, Benvenuti e la sua compagna Chiara Grazzini affrontano con un linguaggio comico modernissimo e con cinica spietatezza i rapporti tra i membri di una famiglia che è specchio dell’Italia di oggi, un’Italia che ha perso la bussola del buon senso e naviga a vista incerta e incattivita. Una commedia in cinque atti per raccontare 5 momenti chiave nell’arco di 15 anni, dal 2000 al 2015: fatti preoccupanti che però nel raccontarli diventano divertenti, comici…  Ed è tutta qui la tragicità della situazione.

Per certi versi la piece di Benvenuti è la sostituzione ideale di Closer. E’ un altro punto di vista. Un altro Paese. Ma alla fine la storia è la stessa. La crisi di una società opulenta che ha perso riferimenti. E pure la bussola. Di qua e di là dell’Oceano.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×