EMMA VILLAS, DOMANI LA SENTENZA: OBBLIGATORIO VINCERE A MONZA (SPERANDO CHE TARANTO PERDA)

sabato 11th, marzo 2023 / 10:48
EMMA VILLAS, DOMANI LA SENTENZA: OBBLIGATORIO VINCERE A MONZA (SPERANDO CHE TARANTO PERDA)
0 Flares 0 Flares ×

SIENA – Stavolta è davvero una “finale”, una partita che la Emma Villas Aubey Siena deve vincere a tutti i costi per sperare nella salvezza. Non ci saranno altre prove d’appello. Non solo: vincere è fondamentale, ma potrebbe anche non bastare, perché la salvezza e la permanenza nella massima serie passano anche dal risultato che Taranto farà a Milano. I senesi giocano a Monza contro Vero Volley. Entrambe le squadre in lotta per salvarsi dunque sono attese in trasferta, entrambe in Lombardia a pochi chilometri di distanza. Sfida a distanza (poca) e naturalmente in contemporanea. Domani, domenica 12, ore 18,00.

In ogni caso la truppa di coach Pelillo non deve far calcoli, deve provare a vincere la sua partita e a vincerla bene, portando via i tre punti. Poi si vedrà. La classifica dice che la Emma Villas Siena è ultima in classifica con 15 punti, Taranto penultima con 1 punto in più. I conti sono presto fatti. Siena deve fare 3 punti e Taranto deve farne al massimo 1 (cioè deve perdere, anche 3-2, ma perdere. Se vince, con qualsiasi risultato si salva, anche in virtù di una migliore classifica avulsa, in caso di parità di punti).  Questo il quadro. Taranto ha in mano il suo destino, Siena no, deve sperare nella caduta altrui. Ma prima di pensare al risultato di Taranto a Milano, i “leoni” senesi devono pensare alla sfida di Monza. Che non sarà semplice.

Sono 15 i punti di differenza in classifica tra la Vero Volley Monza e la Emma Villas Aubay Siena.  I monzesi sono già certi di essere tra le prime otto della classifica. Sono settimi con 30 punti in classifica, e un ruolino fin qui di 10 vittorie e 11 sconfitte: possono però cercare di soffiare a Piacenza la sesta posizione (gli emiliani hanno 31 punti in classifica) e devono al contempo difendersi dal possibile assalto di Milano che di punti ne ha 27.

La Vero Volley Monza è reduce da un successo importante e prestigioso conquistato al PalaPanini di Modena.

E’ una squadra in forma e cercherà altri punti nell’ultima gara di campionato.

La gara del girone di andata che si giocò al PalaEstra l’11 dicembre vide la Emma Villas conquistare la vittoria per 3-1, con 20 punti di Petric che chiuse il match con il 61% in attacco e 12 di Pereyra. I senesi si aggiudicarono il primo set ai vantaggi (26-24), persero il secondo (22-25), vinsero anche il terzo ai vantaggi (28-26) e chiusero i conti nel quarto set (25-21). Non fu una passeggiata.

“Stiamo lavorando su noi stessi, sul nostro gioco e sulla nostra fluidità”, dice l’assistente allenatore della Emma Villas Aubay Siena, Simone Cruciani, che così prosegue: “La situazione è complicata perché non dipende solo da noi. Però noi dobbiamo pensare alla nostra gara, indipendentemente da quel che avverrà in altri campi, cercare di mettere in pratica quello che è il nostro miglior gioco possibile e puntare a una buona prestazione, che è necessaria per poter raggiungere il risultato”. Il presidente Bisogno, dopo la sconfitta casalinga con Verona, una settimana fa, ha chiesto ai suoi giocatori uno scatto di orgoglio e di amor proprio, “un giorno da leoni” insomma. Certo dipendere dal risultato degli altri è una pessima sensazione, ma intanto mettere tre punti in tasca è obbligatorio, almeno per sperare.

m.l.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica
Mail YouTube