IL CHIUSI DOMINA, MA PERDE. LA SINALUNGHESE TORNA A RESPIRARE

lunedì 20th, gennaio 2014 / 11:59
IL CHIUSI DOMINA, MA PERDE. LA SINALUNGHESE TORNA A RESPIRARE
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Altra brutta sconfitta del Chiusi sul campo della capolista Castelnuovese.  E’ un’annata così.  Una di quelle annate in cui non ti basta nemmeno giocare bene e dominare una partita per portare a casa 3 punti. E infatti, ieri, i biancorossi di Sarti, avrebbero meritato certamente di più sul campo della prima della classe, ma sono  usciti con le ossa rotta e neanche un punticino in saccoccia. Può anche recriminare su un mancato rigore nel primo tempo.

La partita era il classico testa-coda: la prima della classe contro l’ultima, ma i ruoli in campo sembravano davvero invertiti, con il Chiusi a dettar legge e creare occasioni e i locali incapaci di reagire, fino alla zampata vincente a pochi minuti dalla fine. A dirigere l’incontro era l’arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi che già nel girone d’andata fece arrabbiare i biancorossi per un rigore dubbio concesso al Figline, decretando la prima sconfitta del Chiusi.

Vince e respira a Sinalunghese (1-0 all’Albinia).

Questi i risultati della giornata:

Sinalunghese – Albinia 1-0
Bucinese – Baldaccio B. 1-2
San Donato – Lanciotto 3-0
Porta Romana – Foiano 0-2
Castelnuovese – Chiusi 1-0
Sangimignano – Rignanese 1-0
Figline – San Giovanni 1-2
Calenzano – Sestese 0-2

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica