GLI AUTARCHICI CROLLANO CONTRO L’ATLETICO PIAZZE, SEMPRE CAPOLISTA

domenica 19th, gennaio 2014 / 22:22
GLI AUTARCHICI CROLLANO CONTRO L’ATLETICO PIAZZE, SEMPRE CAPOLISTA
0 Flares 0 Flares ×

ASD DIFESA

Si ferma a sette risultati utili consecutivi la striscia degli autarchici dell’A.S.D. Città di Chiusi, che vengono sconfitti dallo schiacciasassi Piazze.

La compagine lacustre, in formazione rimaneggiata per i numerosi infortuni, lascia l’iniziativa ai locali che senza nemmeno forzare inchiodano il punteggio sul 3 a 1. La partita si sblocca al 40° del primo tempo, quando Crezzini (Chiusino ed ex giocatore dell’altra squadra di Chiusi) risolve in mischia. Inizia la ripresa e l’Atletico Piazze trova subito il raddoppio, bella l’imbucata centrale per Cicchelli che, a tu per tu con Toppi, non sbaglia. La partita prosegue sulla falsa riga del primo tempo, controllo dei locali e Chiusi che prova a ripartire. Verso la metà del secondo tempo espulsione per il capitano delle Piazze per somma di gialli, ma gli ospiti, nonostante la superiorità  numerica, non creano grossi grattacapi alla difesa locale, ad eccezione di una ghiotta opportunità per il subentrato Michele Tiezzi che a due passi dalla porta spedisce a lato. A dieci minuti dalla fine arriva il 3 a 0 su punizione, non eccepibile Toppi che si era contraddistinto con una prova maiuscola fino a quel momento.  Il Chiusi trova il gol della bandiera sugli sviluppi di un corner con il solito Michele Tiezzi, centravanti alla… Altafini, che, da quando è arrivato, è sempre andato a segno seppure giocando solo gli ultimi minuti.

Insomma una severa lezione per i ragazzi di Rauti che, a seguito degli altri risultati, vedono allontanarsi le zone nobili della classifica, mentre l’Atletico Piazze rialza la testa dopo il brutto K.O. interno della scorsa settimana. Curioso il fatto che la rete subita dai locali è la quarta dall’inizio del torneo, ma è anche la quarta subita in casa.

Quanto ali autarchici chiusini, la società sta trattando con il più blasonato Chiusi di Eccellenza, per poter giocare le prossime partite casalinghe al Comunale e non più a Montallese. Il calendario delle due formazioni dovrebbe dare una mano, non essendo in programma partite concomitanti. Se l’accordo non si troverà, la ASD Città di Chiusi potrebbe decidere di giocare il girone i ritorno a Cetona…

Lorenzo Trabalzini

 

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube