COMUNE DI CITTA’ DELLA PIEVE: VARIANTE PARZIALE AL P.R.G. PER LA MODIFICA DELLA PERIMETRAZIONE DELLE AREE BOSCATE, AI SENSI DELLA D.G.R. 06.07.2005 N. 1098, IN VOC. CIMBOLELLO

lunedì 22nd, luglio 2013 / 11:23
COMUNE DI CITTA’ DELLA PIEVE: VARIANTE PARZIALE AL P.R.G. PER LA MODIFICA DELLA PERIMETRAZIONE DELLE AREE BOSCATE, AI SENSI DELLA D.G.R. 06.07.2005 N. 1098, IN VOC. CIMBOLELLO
0 Flares 0 Flares ×
VARIANTE PARZIALE AL P.R.G. PER LA MODIFICA DELLA PERIMETRAZIONE DELLE AREE BOSCATE, AI SENSI DELLA D.G.R. 06.07.2005 N. 1098, IN VOC. CIMBOLELLO

COMUNE DI CITTà DELLA PIEVE

Prot. n. 10511

Li, 04 luglio 2013.

OGGETTO: VARIANTE PARZIALE AL P.R.G. PER LA MODIFICA DELLA PERIMETRAZIONE DELLE AREE BOSCATE, AI SENSI DELLA D.G.R. 06.07.2005 N. 1098, IN VOC. CIMBOLELLO – AZIENDA AGRICOLA NUR ARABIAN

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA

VISTO L’ART. 30 della Legge Regionale  21.10.1997, n. 31l;

VISTO l’art. 67 della Legge Regionale 22.02.2005, n. 11;

 

AVVISA

1.Che con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 del 13.05.2013.2013 è stata adottata la  Variante parziale al P.R.G. per la modifica della perimetrazione delle aree boscate in voc. Cimbolello, ai sensi della D.G.R. 06.07.2005, n, 1098, a seguito di richiesta presentata dall’AZIENDA AGRICOLA NUR ARABIAN con sede in Città della Pieve, voc. Cimbolello;

2.Che la documentazione relativa alla suddetta Variante è DEPOSITATA, dalla data odierna, presso la Segreteria di questo Comune e per la durata di giorni DIECI;

3.Che, fino a 20 giorni dopo la scadenza del periodo di deposito, chiunque può presentare osservazioni ed opposizioni alla Variante di cui trattasi;

5.Che nei successivi dieci giorni  possono essere presentate repliche alle osservazioni ed opposizioni eventualmente pervenute.

DISPONE

Che il presente avviso venga:

a) pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione;

b) affisso all’Albo Pretorio on line del comune per la durata di giorni 40 (quaranta);

c) Pubblicizzato, in sede locale, mediante invio al giornale: “Prima Pagina” di Chiusi Scalo (SI).

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA

(Arch. Fadighenti Fausto)

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica