VOLLEY, LA EMMA VILLAS ESPUGNA ANCHE PISA E RESTA TERZA

lunedì 20th, gennaio 2014 / 16:20
VOLLEY, LA EMMA VILLAS ESPUGNA ANCHE PISA E RESTA TERZA
0 Flares 0 Flares ×

VINCE ANCHE LA FORMAZIONE DI SERIE C, CONTRO MONTELUCE. BUON RIENTRO DI SCRICCIOLO

 CHIUSI – La Emma Villas Chiusi fa davvero sul serio ed espugna anche il fortino della Arca Cus Pisa. I sistemi di sicurezza allestiti dalla formazione tirrenica non reggono contro le bordate dei leoni biancoblu, che ormai non sono più una fregata corsara, specializzata in imprese mordi e fuggi, ma una vera e propria corazzata capace di imporre la propria legge anche in casa di una ex repubblica marinara… 

Un successo, quello di Pisa,  che lascia i ragazzi del presidente Giammarco Bisogno al terzo posto della classifica, un risultato che trasmette entusiasmo all’ambiente per un 2014 che si è aperto positivamente.

Una vittoria in trasferta è sempre importante per il morale e per dare sicurezza e la vittoria è arrivata al termine di una gara che la Emma Villa ha sempre tenuto in pugno, senza mai vacillare, nonostante le condizioni piuttosto precarie del regista Scappaticcio, il suo uomo guida. Segno di maturità e concentrazione. Top scorer di giornata il chiusino Bittoni, 15 punti per lui e una buona prestazione. Come quella di Romani, Grassano e Braga…

La prossima sarà ancora una settimana intensa con l’impegno di coppa, gara di ritorno dei quarti di finale, in programma mercoledì, a Chiusi,  ed il match di campionato contro Chieti che verrà disputato sabato, due appuntamenti da non mancare per i fedelissimi del Pala-Coopersport. Si profilano due serate da tutto esaurito.

E’ tornata a giocare dopo la lunga sosta natalizia anche la formazione di serie C, allenata da Monaci e Tassi. E la ripresa ha coinciso con una vittoria che chiude il girone di andata: 3-0 in casa contro la Promovideo Monteluce, squadra quadrata e in buona posizione di classifica che però ha giocato un solo set, il secondo, finito 30-28. Per il resto ha sfoderato una prestazione scialba, senza grinta e condita da errori a ripetizione, come se i giocatori fossero con la testa già in pizzeria… Nella compagine chiusina che ha visto  in campo il “vecio” Benicchi nel ruolo di libero, a dare ordine nella fase difensiva e i palleggiatori Lorenzoni e Falluomini alternarsi in regia, è tornato a giocare dopo lungo infortunio anche l’opposto Scricciolo e la sua presenza si è fatta sentire. Ottima la sua prova, soprattutto considerando il prolungato stop. Bene anche i centrali Guarino e Meconcelli . Scattoni e Giannotti hanno fatto la loro parte, come Giorgio Cateni sempre pronto a dare una mano dietro…  Vero che la resistenza opposta dai perugini è stata blanda, ma non è facile sfoderare prestazioni maiuscole se l’avversario non gioca. Si può discutere su tutto: gli errori al servizio, le alzate troppo basse dei palleggiatori, la ricezione non sempre precisa o i muri così così… Ma certe partite vanno vinte e basta. Senza andare troppo per i sottile. E la Emma Villas di Monaci e Tassi sabato ha vinto. Senza se e senza ma. Un’altra sconfitta avrebbe fatto andare il morale dei giocatori sotto le scarpe. Ora il futuro è più stimolante. emma villas serie c

Prossimo impegno, ancora in casa, domenica 26, alle 18,00, contro la Monini Spoleto. Prima gara del girone di ritorno. Una vittoria consentirebbe a Lorenzoni & C. di agganciare proprio gli spoletini e riportarsi in una posizione di classifica meno deficitaria. Rispetto alle ultime gare del 2013, si è visto che con Scricciolo in campo è un’altra musica (e mancano ancora Faleri, Daniele Cateni, Fuccello…).   La rincorsa è cominciata.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica