SAP, CINQUE MINUTI DI APPLAUSI AGLI ASSASSINI DI ALDROVANDI. UNA VERGOGNA. ORA SCARAMELLI REVOCHI L’INCARICO A MONTEBOVE

mercoledì 30th, aprile 2014 / 10:53
SAP, CINQUE MINUTI DI APPLAUSI AGLI ASSASSINI DI ALDROVANDI. UNA VERGOGNA. ORA SCARAMELLI REVOCHI L’INCARICO A MONTEBOVE
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Ieri, durante il congresso nazionale del Sap (sindacato autonomo di polizia), cinque minuti di applausi e ovazione per tre dei quattro agenti condannati in via definitiva per la morte di Federico Aldrovandi.  A Radio Capital, il portavoce nazionale del Sap Massimo Montebove ha così commentato”Rispettiamo le sentenze, ma abbiamo voluto esprimere solidarietà a questi ragazzi e a tutti coloro che fanno questo lavoro. Nessun imbarazzo”. Non è ala prima volta che Montebove esprime solidarietà ai suoi colleghi condannati per aver ucciso un ragazzo, lo aveva già fatto al tempo della sentenza. E se lui non prova alcun imbarazzo, qualche inbarazzo comincia a serpeggiare nel Comune di Chiusi, dove qualche mese fa, il sindaco ha nominato Montebove “consigliere alla sicurezza”.

“Sinceramente spero in una presa di distanza, spero che qualcuno si dissoci da questa roba, da questa gente inqualificabile ed indegna. Uno schifo senza se e senza ma”, scrive l’assessore Andrea Micheletti, che poi aggiunge: “spero ci sia una smentita chiara ed inequivocabile. Altrimenti credo sia il caso di prenderne atto e agire di conseguenza”.  Francamente appare difficile che Montebove possa smentire una frase detta, anzi ribadita, davanti ai microfoni di una delle radio più ascoltato d’Italia, perché l’hanno sentita in tanti. Difficile anche che possa “ravvedersi”, visto che è recidivo, sull’argomento. Allora, l’unica azione conseguente, non può che essere la revoca immediata dell’incarico, da parte del sindaco Scaramelli. E un comunicato in cui lo stesso sindaco spiega il motivo della revoca. Un Comune democratico (non importa se di sinistra o meno), non può affidarsi, in tema di sicurezza, a chi applaude e esprime solidarietà a a chi ha commesso un assassinio. Punto. Noi, per la verità,  lo avevamo già scritto qualche tempo fa. Ora anche Micheletti si dice d’accordo con noi. Scaramelli, se ci sei, batti un colpo.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, , ,
Consorzio di bonifica