EMMA VILLAS AMBIZIOSA: “VOGLIAMO LA B1 E POI LA SERIE A!”. MA LA SQUADRA POTREBBE ANDARE A GIOCARE A SIENA…

giovedì 17th, aprile 2014 / 12:51
EMMA VILLAS AMBIZIOSA: “VOGLIAMO LA B1 E POI LA SERIE A!”. MA LA SQUADRA POTREBBE ANDARE A GIOCARE A SIENA…
0 Flares 0 Flares ×

DOMANI INIZIA LA DUE GIORNI DI COPPA ITALIA

CHIUSI – La Final Four di Coppa Italia di B2 è alle porte. Mancano poco più di 24 ore alla gara ce vedrà impegnata la Emma Villas Chiusi contro i vicentini della Sol Lucernari Montecchio. Il PalaFuccelli si annuncia gremito e rovente. E il presidentissimo Gian Marco Bisogno suona la carica… In una bella intervista rilasciata a La Nazione, Bisogno non nasconde le proprie ambizioni e quelle della squadra. Non tanto riguardo alla Coppa che sarebbe certo un bel trofeo da esporre in bacheca, ma è già un bel risultato il fatto che la due giorni si disputi proprio a Chiusi… Alla fine vincere o non vincere cambia poco. Anche se le vittorie aiutano a vincere e a diventare più forti. Le ambizioni vere, the boss ce l’ha in riferimento al campionato: “Difficile arrivare primi e ottenere la promozione diretta, abbiamo che noi una Juventus, davanti… Siamo come la Roma”. Dice.  Ma i play off sì e  l’obiettivo dichiarato è la B1, per una stagione o due, poi la serie A… Pensa in grande Gian Marco Bisogno, si è appassionato al volley, vede la grande risposta del pubblico e con la fantasia e il piglio del manager, che fa pure due conti, vola ma… gela i tifosi chiusini. Per la B1 il palasport attuale potrebbe anche bastare,  se sarà omologato, per la A2 ne servirebbe uno più grande, con almeno 1.500 posti…  “Ne parleremo con il Comune e con le banche”, dice ancora nell’intervista, ma poi, senza reticenze, dice pure che la Emma Villas potrebbe giocare anche a Siena, come la Sir che è di Bastia Umbra gioca a Perugia… E così dopo più di 60 anni di tradizione pallavolistica portata avanti dalla storica Vitt, il grande salto, assicurato dalla Emma Villas che ne ha rilevato il marchio e i diritti, potrebbe anche portare la pallavolo lontano da Chiusi… Normale. Anche la Mens Sana Basket di Siena che pure ha vinto fior di campionati, la Coppa dei Campioni deve andarla a giocare a Firenze… Chiusi, al di là della capienza del Palazzetto, potrebbe non avere un bacino di utenza sufficiente per sostenere la Serie A… Neanche con il territorio circostante. E allora l’ambiziosa Emma Villas potrebbe anche emigrare dove i numeri sono più consistenti… Lo ha detto chiaro Gian Marco Bisogno.

E’ una eventualità da mettere nel conto., Per questo, da queste colonne, abbiamo sempre sostenuto la necessità per la stessa Emma Villas di mantenere, accanto alla prima squadra ora in B2 anche il settore giovanile e la formazione di serie C (solo un gradino sotto), cosa che ha fatto solo in parte quest’anno e con poca convinzione, almeno per quanto riguarda la serie C. Con la formazione principale costretta a giocare a Siena, per esempio, sarebbe fondamentale per il “movimento” e per la stessa società avere una squadra del posto e sul posto a mantenere viva la tradizione pluridecennale della Vitt…  Tra l’altro a squadra c’è già, è dignitosa e piuttosto giovane come età media. Con qualche innesto dalle giovanili e o dai dintorni potrebbe anche dare belle soddisfazioni…  Ci pensino seriamente Gian Marco Bisogno e i sui collaboratori. A meno che la sparata sulla possibilità di andare a giocare a Siena non sia stata fatta solo per smussare gli angoli e accelerare l’iter della costruzione di un nuovo palasport al posto dello stadio incompiuto e che nessuno vuole più.

A questo proposito il sondaggio proposto da Primapagina sul futuro dell’area sportiva, è stata proprio l’idea del Palasport ma con annessa piscina a riscuotere il maggior numero di consensi: 38%. Il palasport da solo invece quella che ne ha raccolti di meno: solo il 2%. Nel mezzo l’ipotesi Pista per go-kart (24%); la piscina sportiva (19%) e l’area attrezzata per pista jogging, ciclocross ecc. (17%).  Come dire che sì il vento Emma Villas soffia forte, ma la gente non vuol trovarsi con un contenitore che rischi di non servire a niente perché la squadra potrebbe anche decidere di andare altrove…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, , ,
Consorzio di bonifica
Mail YouTube