LIONS CLUB CHIUSI. PROGETTO MARTINA. “PARLIAMO CON I GIOVANI DEI TUMORI”

sabato 01st, marzo 2014 / 16:47
LIONS CLUB CHIUSI. PROGETTO MARTINA. “PARLIAMO CON I GIOVANI DEI TUMORI”
0 Flares 0 Flares ×

Ieri e oggi incontro nelle scuole di Chiusi

Chiusi – Si chiama Progetto Martina. Sono incontri informativi ai giovani delle scuole di Chiusi che si svolgono da tre anni. Venerdì e Sabato si sono svolti i due incontri annuali. Il Progetto Martina, è nato nel Distretto LIONS Ta3 (Veneto Sud-Est), e viene attuato, appunto, dal 2011 in tutti i Distretti Italiani. Il nome del progetto è in ricordo della giovane di nome Martina, colpita da un tumore della mammella, che ha chiesto con insistenza: “che i giovani vengano accuratamente informati ed educati ad avere maggior cura della propria salute… Certe malattie sono rare nei giovani ma proprio nei giovani hanno conseguenze molto pesanti”.

Quali gli obiettivi del Progetto Martina ? “1° INFORMARE – si legge –  i giovani sulle modalità di lotta ai tumori, sulla possibilità di evitarne alcuni, sulla opportunità della diagnosi tempestiva, sulla necessità di impegnarsi in prima persona. 2° DARE TRANQUILLITA’. E’ indubbio che il sapere come affrontare una malattia, il sapere che ci si può difendere e che si può vincere, dà tranquillità. La tranquillità che deriva dalla conoscenza coinvolge  tutti e permette di vivere con maggiore serenità”. Perché PARLARE AI GIOVANI DEI TUMORI? ” 1- Perché alcuni tumori, quali il melanoma ed il tumore del testicolo, colpiscono anche i giovani. 2- Perché, anche se la maggior parte dei tumori si manifesta in età media o avanzata, molti incominciano il proprio percorso in età giovanile e quindi è ai giovani che bisogna far sapere cosa fare e quando incominciare a fare. 3- Perché molti tumori sono causati anche da mutazioni di geni indotte nell’arco della vita da “fattori ambientali” e da “stili di vita scorretti”; conoscere ed evitare fin da giovani questi “fattori di rischio” riduce il proprio rischio.4- Perché la diagnosi tempestiva di alcuni tumori con controlli periodici quando ci si sente sani richiede impegno da parte del singolo.In sintesi, la lotta contro i tumori richiede conoscenza e impegno personale,richiede quindi “cultura”… e la scuola è la culla della cultura”.

E’ opportuno ricordare che IL PROGETTO MARTINA è un service a  “COSTO ZERO” sia per i club LIONS che per le scuole.

Per ulteriori informazioni www.progettomartina.it

D.B.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica