VOLLEY: LA EMMA VILLAS CHIUSI SECONDA IN CLASSIFICA

martedì 25th, febbraio 2014 / 11:13
VOLLEY: LA EMMA VILLAS CHIUSI SECONDA IN CLASSIFICA
0 Flares 0 Flares ×

NONA VITTORIA CONSECUTIVA PER I LEONI BIANCOBLU. LA SQUADRA DI SERIE C SCONFITTA NEL DERBY CON CORCIANO…

CHIUSI (SI) –  Nona vittoria consecutiva. Una bella striscia di risultati che proietta la Emma Villas Chiusi al secondo posto della classifica, in coabitazione con Grosseto, sconfitta da Spoleto.  Comanda ancora la Videx Grottazzolina, ma i leoni biancoblu chiusini sono lì a 4 punti. Ormai le prime 5 fanno un campionato a sé: Grottazzolina 42, Emma Villas Chiusi e Bambagioni Grosseto 38, Monini Spoleto 37, M.Roma 36. La prima delle inseguitrici, Civitanova Marche è 10 lunghezze più indietro (26).

La formazione chiusina torna dunque in piena zona play off e veleggia con il morale a mille. Anche senza il centrale Braga, infortunato (al suo posto il giovane Santilli),  nell’ultimo turno la Emma Villas ha battuto la Polisportiva Roma 7, con un netto 3-0 e parziali che raccontano di un match senza troppa storia e senza patemi (25-16; 25-15; 25-18).

Ancora una volta la palma del top scorer di giornata va all’opposto Romani (26 punti all’attivo), un vero martello pneumatico, forse il giocatore più forte della squadra e uno dei migliori dell’intero torneo. Molto bene anche il centralone Di Marco (12), altro top player della banda Giannini.

Da segnalare i 5 punti messi a segno dal palleggiatore Scappatticcio, uno che non solo fa girare a squadra, a meraviglia, ma sa anche mettere qualche palla a terra… Con lui la Emma Villa ha decisamente cambiato marcia.

Prossimo impegno a Pescara. Trasferta lontana, ma non impossibile. Il decimo sigillo di fila è alla portata di Bittoni & C. Certo la squadra non dovrà mostrare appagamento o affrontare la gara con sufficienza. Nelle ultime partite non è mai successo, i ragazzi di Giannini hanno giocato sempre con l’acceleratore a tavoletta, senza cedimenti e senza fare sconti agli avversari. Ed è così che si fa.

Perde e perde male invece la formazione Emma Villas di serie C, nel derby, sempre molto sentito con l’Etruria Corciano. In vantaggio per 1-0, i ragazzi di Monaci e Tassi, privi del palleggiatore Lorenzoni, squalificato, e di Scattoni infortunato, si sono fatti raggiungere e superare dagli ospiti, giocando una delle peggiori partite della stagione. Nonostante la presenza in campo dei “riservisti” Mechini e Benicchi, a dare peso ed esperienza alla truppa, la truppa si è presto persa tra indecisioni, errori, cali di tensione. Cateni e Scricciolo  hanno provato a tenere a galla la baracca, il primo con la grinta e il secondo con bordate devastanti, ma la squadra è costruita su un equilibrio molto precario e se manca qualche pedina l’ingranaggio si inceppa.  E il problema è che qualche pedina, per una ragione o per un’altra manca sempre.  Sabato prossimo ad Acquasparta mancheranno Guarino e Giannotti e probabilmente non saranno disponibili nemmeno Mechini e Benicchi. Scattoni non si sa.

Monaci e Tassi dovranno  inventarsi qualcosa: dare fiducia a Peruzzi (che quando è entrato domenica scorsa ha fatto bene), ancora a Cateni e Nofroni, anche lui testato nel match contro Corciano,  o richiamare in servizio l’ex capitano Monni che quest’anno ha fatto solo qualche apparizione…  Vedremo.  La partita si annuncia dura. Servirà un gioco più fluido che faccia attaccare non solo Scricciolo, ma anche i centrali… Serviranno cuore, testa e gambe per tornare a casa con un risultato utile.  All’andata finì 3-2 per gli umbri, dopo una partita incredibile, ma i primi due set la Emma Villas li aveva dominati… E in quell’occasione mancava Scricciolo. Che non è poco…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica
Mail YouTube