I PIEVESI A ROMA PER L’INVESTITURA A CARDINALE DEL VESCOVO BASSETTI

venerdì 21st, febbraio 2014 / 12:09
I PIEVESI A ROMA PER L’INVESTITURA A CARDINALE DEL VESCOVO BASSETTI
0 Flares 0 Flares ×

DOMENICA 2 MARZO MONS. BASSETTI SARA’ A CITTA’ DELLA PIEVE.

La comunità pievese, parte integrante dell’Archidiocesi metropolitana di Perugia Città della Pieve, parteciperà con una nutrita rappresentanza alla giornata storica di domani, sabato 22 febbraio, che vedrà l’investitura cardinalizia dell’arcivescovo Gualtiero Bassetti da parte di Papa Francesco, nel primo Concistoro del suo Pontificato. In pullman verso Roma anche il Sindaco di Città della Pieve, Riccardo Manganello, a rappresentare la vicinanza e l’affetto di tutti i Pievesi. “Tutta la città – sottolinea il Sindaco Manganello – si sente onorata della porpora cardinalizia a Mons. Bassetti, un uomo e un pastore le cui doti si fanno apprezzare da tutti, perché accolgono e non escludono, costruiscono e non disgregano, offrendo e realizzando esempi positivi e concreti di comunità e di speranza per ciascuno di noi.”.

Perugia vede ripetersi dopo più di 160 anni l’investitura a cardinale del proprio vescovo, dopo Gioacchino Pecci, che poi divenne Papa Leone XIII. Per Città della Pieve la giornata è, se possibile, ancora più unica e memorabile: essendo le due Diocesi unificate solo dal 1986, per Città della Pieve, Sua Eminenza Mons. Gualtiero Bassetti è in realtà il primo vescovo ad indossare l’abito cardinalizio.

La città in festa è pronta ad accogliere il cardinale Bassetti il 2 marzo prossimo: la comunità cittadina al completo festeggerà l’evento in Duomo, con la Messa presieduta da Mons. Bassetti alle ore 18,00.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube