VOLLEY, CHIUSI FA L’EN PLEIN: TRE SQUADRE, TRE VITTORIE

domenica 27th, ottobre 2013 / 19:04
VOLLEY, CHIUSI FA L’EN PLEIN: TRE SQUADRE, TRE VITTORIE
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Se quella di domenica scorsa fu una domenica maledetta, con tre squadre tutte e tre uscite sconfitte dalla prima giornata di campionato, quella di ieri è stata invece una bella giornata di sole. Subito vendicate le tre batoste subite dalla ragazze della Vitt, dalla squadra di B2 e da quella di serie C maschile.  Tre vittorie su tre. Le donne sono andare a vincere 3-1 a Pontefelcino. Mentre le due formazioni maschili hanno festeggiato in casa.

La Emma Villas di coach Giannini ha battuto nettamente con il punteggio finale di 3-0 la Netoip Collemarino (An). Gli ospiti sono rimasti sempre in partita, ma Bittoni & C. hanno dimostrato di avere una marcia in più. Top scorer di giornata, ancora una volta il giovane Urbani, e pensare che non è lui l’opposto titolare. Bene anche i centrali Santilli e Di Marco e in difesa Grassano, Pochini e Pasquini, che quando è entrato si è fatto sentire. Il pubblico, sulle gradinate del Palafucceli è stato l’uomo in più che Giannini sperava di avere. E’ stato accontentato.

Prossimo impegno, sabato 2 novembre a Roma.

Bella e netta vittoria anche per la formazione di serie C, che ha battuto, con l’identico punteggio di 3-0 una Libertas Orvieto che non è riuscita ad entrare in partita ed ha opposto  scarsa resistenza. Buona tra i ragazzi di Monaci la prova di Scricciolo, Scattoni e Faleri che ha sostituito l’infortunato Giannotti. Proprio per l’infortunio allo schiaCciatore, che ne avrà per qualche settimana,   coach Monaci ha richiamato in servizio il veterano Andrea Benicchi, il quale da fedele riservista, alla bella età di 44 anni, si è subito messo a disposizione. Quando la pallavolo chiama, Benicchi risponde. Darà una mano anche lui alla truppa che si è confermata un bel gruppo, motivato e affiatato.

La prossima settimana la serie C riposa per le festività di Ognissanti. Si riprenderà il 9 novembre con l’incontro, ancora in casa, contro Selci-Sansepolcro. Poi trasferta a Corciano contro l’Etruria, avversaria storica e sempre dura.

La sosta servirà a Monaci e Tassi per oliare i meccanismi e migliorare la forma degli elementi più indietro. Ma già rispetto alla prima gara giocata a Spoleto si è vista un po’ di reattività in più, anche se l’avversario era certamente più abbordabile.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica
Mail YouTube