VOLLEY: LA EMMA VILLAS CHIUSI PERDE BELCECCHI. MA PENSA AD UN COLPO CLAMOROSO

martedì 03rd, settembre 2013 / 11:01
VOLLEY: LA EMMA VILLAS CHIUSI PERDE BELCECCHI. MA PENSA AD UN COLPO CLAMOROSO
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI SCALO –  Presentazione ufficiale con sorpresa per la Emma Villas Vitt Chiusi, ieri sera sul palco centrale dei Ruzzi della Conca. Davanti ad una platea numerosa, il presidente Gian Marco Bisogno ha infatti posto per primo l’accento sull’assenza di un giocatore, uno di quelli appena sbarcati a Chiusi: Filippo Belcecchi (nella foto con il dirigente Francesco Politini, dopo la firma del contratto). Doveva essere uno dei punti di forza della squadra. Ma non ne farà parte. Per motivi familiari (probabilmente la fidanzata che vive a Fano e forse ha trovato Chiusi un po’ troppo piccola e sonnolenta ha avuto il suo peso) ha deciso di rinunciare all’ingaggio. “Ha fatto l’errore sportivo più grosso della sua vita”, ha chiosato il patron Bisogno, visibilmente seccato, annunciando però la volontà di colmare il vuoto lasciato da Belcecchi con un altro acquisto in extremis. Nomi non ne ha fatti Bisogno e nemmeno il coach Giannini, anche lui deluso dalla marcia indietro dello schiacciatore ex Perugia e Loreto in A2…

“La squadra è forte ugualmente (nel ruolo ci sono Bartolucci, Bittoni e Pasquini, ndr), ma qualcuno arriverà. Stiamo lavorando per trovare la soluzione migliore…” E la soluzione potrebbe essere addirittura un nome di quelli che cambiano lo scenario.  Di quelli che fanno sobbalzare sulla sedia.  Nessuno lo ha detto, ma il nome in questione è quello di Simone Rosalba, attualmente in forza al Città di Castello, ma in via di svincolo… Rosalba ha 37 anni ed è un campione vero: ha giocato in A1 a Ravenna, Milano, Piacenza, Roma Vibo Valentia e in A2 con Latina e Città di Castello dove nella scorsa stagione ha conquistato la promozione nella massima serie. Con la maglia della Nazionale ha vinto ha vinto il campionato del Mondo nel 1998, il campionato Europeo del ’99, la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Sidney e quattro World League…  Rosalba-mezzobusto

Un giocatore del genere potrebbe non solo far fare il salto di qualità alla squadra, ma anche essere il testimonial speciale per far crescere il movimento pallavolistico locale e l’attenzione verso questo sport anche da parte dei più giovani… Unico dubbio, oltre l’ingaggio, naturalmente, è legato al fatto che un giocatore come Rosalba potrebbe alla fine “oscurare” la figura e il ruolo dell’allenatore Giannini… Se davvero Bisogno e Mechini riuscissero a portare Rosalba a Chiusi sarebbe un colpo che farebbe dimenticare immediatamente il dietrofront di Belcecchi (con tutto il rispetto per Belcecchi). Ma questa è un’ipotesi. Molto suggestiva, ma solo un’ipotesi, forse fantasiosa. Il tandem Bisogno-Mechini cercherà comunque di trovare uno schiacciatore di ruolo e di categoria (meglio se di categoria superiore) e tra i “papabili” non c’è solo Simone Rosalba. Ma, ragazzi che colpo sarebbe!

Durante la serata di presentazione,  Bisogno ha anche annunciato che alla prima uscita ufficiale in casa della squadra, la gara di Coppa Italia del 28 settembre, saranno presentate anche le altre formazioni targate Emma Villas Vitt: quella di serie C allenata da Marco Monaci e Massimo Tassi e quelle giovanili Under 13, 14, 17. Inutile dire che ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni. In bocca al lupo.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica
Mail YouTube