LA CRISI? IL COLPEVOLE NON SI TROVA, MA LA FINANZA NON E’ SENZA PECCATO

lunedì 23rd, settembre 2013 / 15:41
LA CRISI? IL COLPEVOLE NON SI TROVA, MA LA FINANZA NON E’ SENZA PECCATO
0 Flares 0 Flares ×

LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL DIRETTORE GENERALE DI BANKITALIA. L’INTERVENTO DEL MINISTRO SACCOMANNI.

 

CHIUSI – “Le BCC svolgono un ruolo importante, anche se bisogna fare attenzione ad un eccesso di localismo”. Lo ha detto sabato 21 settembre a Chiusi il direttore generale di Banca d’Italia Salvatore Rossi e lo ha ribadito il Ministro dell’economia e delle finanze Fabrizio Saccomanni alla presentazione del libro di Rossi “Processo alla Finanza” promossa da Banca Valdichiana. Una sala San Francesco gremita, – con una parte del pubblico che ha trovato spazio solo nella vicina tensostruttura di fronte ad un maxi schermo, – ha accolto sabato 21 settembre a Chiusi, il Direttore generale di Banca d’Italia Salvatore Rossi e il Ministro dell’Economia e delle Finanze Fabrizio Saccomanni. L’occasione era la presentazione dell’ultimo volume di Salvatore Rossi “Processo alla Finanza”, promossa da Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco-Umbro.

La serata è stata aperta dalla presidente della Banca Mara Moretti, che ha salutato e ringraziato gli illustri ospiti, introducendo la presentazione del volume come “un’occasione importante – ha detto – per affrontare temi ed argomenti, in particolare il ruolo e la responsabilità della finanza nell’attuale crisi economica, che possono apparire lontani dalla nostra vita quotidiana ma che in realtà la influenzano sostanzialmente”. Presente anche il Sindaco del comune di Chiusi, Stefano Scaramelli che ha dato il benvenuto al Direttore Generale di Banca d’Italia ed al Ministro sottolineando che “Chiusi torna con questa occasione ad essere al centro di un dibattito di rilevanza nazionale e internazionale.”

E’ seguita poi la presentazione del volume, da parte dell’autore, Salvatore Rossi: un libro realizzato come un vero e proprio processo per analizzare con obiettività i pro e i contro di quella che da più parti è stata indicata come la colpevole della crisi economica, ovvero la finanza. Il libro però non conduce ad una conclusione unica,  ma lascia ai lettori il verdetto sulla sua colpevolezza, anche se Rossi ha sottolineato l’esigenza, in maniera particolare oggi, dopo cinque anni pesantissimi, che essa venga chiaramente regolamentata.

Opinione ribadita e sostenuta anche dal Ministro dell’Economia e delle Finanze Saccomanni, che ha casa a Cetona, intervenuto subito dopo per un saluto. “Condivido l’impostazione del libro – ha detto il Ministro – e soprattutto la necessità che vengano fissate a livello internazionale delle regole comuni sulla finanza.”

Sul tema del libro e sul ruolo che le BCC hanno svolto e possono svolgere in fase di crisi come quella ancora in corso, sono state poste domande dal pubblico. Domande a cui Salvatore Rossi ha risposto ammettendo la funzione importante che le Banche locali hanno ricoperto e ricoprono ma anche sottolineando i rischi di un localismo eccessivo.

A concludere i lavori del convegno il direttore di Banca Valdichiana Fulvio Benicchi che ha ancora ringraziato gli intervenuti, ricordando che oggi la crisi non è solo finanziaria e che le regole sono indispensabili a tutti i livelli.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica