IL LEGGENDARIO MAESTRO DELL’AFRO-BEAT EBO TAYLOR FA BALLARE CITTA’ DELLA PIEVE

lunedì 29th, luglio 2013 / 18:14
IL LEGGENDARIO MAESTRO DELL’AFRO-BEAT EBO TAYLOR FA BALLARE CITTA’ DELLA PIEVE
0 Flares 0 Flares ×

SI E’ CHIUSA IERI SERA L’EDIZIONE 2013 DI TRASIMENO BLUES, UNA EDIZIONE MOLTO “AFRICANA”

 

CITTA’ DELLA PIEVE – Si è chiuso ieri sera il sipario sulla edizione 22013 di Trasimeno Blues. Sul palco in viale Icilio Vanni una nome forse poco noto al grande pubblico italiano, ma una vera e propria “leggenda” della musica africana. Per la precisione del genere afro-beat che attinge ai ritmi tribali del continente nero, mixandoli con il blues, il funky, il soul, il jazz: Ebo Taylor, classe 1936, sulla breccia da 60 anni… Lui di anni ne ha settantasette, fisico non proprio da watusso, eppure ancora tanta classe ed energia da vendere, tanto che il pubblico si è lasciato trascinare dal ritmo a tratti travolgente, mettendosi a ballare… E ballavano tutti, i tanti giovani e anche e tante “pantere grigie” che affollavano il parterre…

Ancora una volta, Trasimeno Blues si è confermato appuntamento originale e di qualità, nonostante la crisi e il budget piuttostro risicato. Quat’anno Gianluca Di Maggio, ideatore,  promoter e factotum della manifestazione ha portato sulle rive del Trasimeno molta Africa… dalle chitarre tuareg a Farka Tourè ad Ebo Taylor, appunto. E non si dica che l’Africa non c’entra niente con il blues, perché è proprio lì che il blues affonda le proprie radici…

Alcune edizioni passate sono state certamente più scopiettanti, forse più dirompenti, portando sui palchi della provincia umbra stelle di prima grandezza come Jack Bruce, Jonny Winter, i Canned Heat, Robben Ford, Robin Trower, Ana Popovich , Eugenio Finardi o la band di Janis Joplin…

Ma anche ques’anno gli italianissimi Area, campioni assoluti del Jazz-rock anni ’70, e la reunion delle “leggende italiane del blues” (Roberto Ciotti, Nick Becattini, Fabio Treves & C…) hanno tenuto alto, altissimo il livello qualitativo della rassegna, impreziosita dalle perle africane e da tanti ottimi gruppi italiani e stranieri,

Appuntamento al 2014.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica