CALCIO: GIOCATORI DEL POSTO E AZIONARIATO POPOLARE A CHIUSI NASCE UN’ALTRA SQUADRA STILE BILBAO

giovedì 13th, giugno 2013 / 09:58
CALCIO: GIOCATORI DEL POSTO E AZIONARIATO POPOLARE A CHIUSI NASCE UN’ALTRA SQUADRA STILE BILBAO
0 Flares 0 Flares ×

100 PERSONE ALLA PRIMA RIUNIONE AL PALASPORT PER PARLARE DEL PROGETTO

Mentre il Chiusi del presidente Fei e di mister Scattini, archiviata la salvezza pensa al mercato per la prossima stagione, a Chiusi il calcio avrà pure una alternartiva. C’erano circa 100 persone sulle gradinate del Palasport domenica 2 giugno ma non c’era nessuna partita. Era solo una riunione. Per discutere e lanciare il progetto di una seconda squadra di calcio.

Una squadra fatta soprattutto da giocatori chiusini(nati, o residenti o cresciuti a Chiusi) fortemente identitaria e con larga base sociale. Una sorta di Athletic Bilbao, la squadra spagnola dove giocano solo baschi e che guarda caso ha i colori biancorossi, come quelli della cttà di Chiusi.Azionariato popolare la formula societaria. Naturalmente  la nuova squadra dovrà partire dal gradino più basso: la terza categoria, ma già dal campionato che prenderà il via a fine agosto.A presentare l’idea è stato Leonardo Ferretti, presidente della Clusium Calcio a 5. “Fare sport dal basso, fornire ai ragazzi l’opportunità di giocare nella squadra del proprio paese”, questa la parola d’ordine.“Tiferemo sempre per la Polisportiva Chiusi, ma loro fanno un altro calcio, a quel livello (l’Eccellenza) per i giovani del posto lo spazio è poco… e allora si percorre un’altra strada,  senza spese folli, che tra l’altro la crisi attuale non consente… Il mondo è cambiato, deve cambiare anche il modo di concepire e fare sport”, dice Ferretti.E i giocatori? I chiusini che sono attualmente sparsi nelle squadre della zona, anche in Seconda e Prima categoria, alcuni di proprietà del Chiusi, società con cui la nuova realtà dovrà aprire un confronto sui cartellini dei giocatori, sull’uso dei campi  e su altre questioni. Niente guerre, ma determinazione sì. L’allenatore potrebbe essere Beppe Scarpelli, bandiera del calcio chiusino… Il fermento è forte e c’è già chi sente il calore dei derby infuocati con Sarteano, Piazze, Bettolle…da primapagina in edicola dal 4 giugno
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Consorzio di bonifica