IL PD SENESE RITROVA L’UNITA’: VALENTI-SCARAMELLI, NUOVO PATTO DEL GELATO A CHIUSI SCALO

mercoledì 05th, settembre 2018 / 13:33
IL PD SENESE RITROVA L’UNITA’: VALENTI-SCARAMELLI, NUOVO PATTO DEL GELATO A CHIUSI SCALO
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI –  Che cosa si saranno detti, domenica scorsa, Stefano Scaramelli e il segretario provinciale del Pd Andrea Valenti? I due si sono incontrati al Bar Golosia di Chiusi Scalo, poco prima dell’inizio della sfilata dei Ruzzi della Conca. Nei pressi, anzi nello stesso bar, mentre le contrade decidevano se fare la sfilata o meno vista la minaccia di pioggia, c’erano anche il sindaco Juri Bettollini e l’assessore Andrea Micheletti, quest’ultimo in divisa da capitano della squadra del Bracciale delle Biffe. Ma tutti e due si sono tenuti alla larga dal tavolo del “summit bilaterale” tra il leader dell’ala renziana del Pd e il segretario che ribaltò i pronostici e vinse il congresso per la corrente avversa.

Il colloquio, evidentemente riservato, è durato poco, una decina-quindi minuti, non di più. Poi Scaramelli si è messo la fascia della Regione per sfilare nel corteo e Valenti è salito in macchina e se n’è andato, probabilmente senza assistere alla festa chiusina. Non era lì per  i Ruzzi della Conca.  Nè era venuto con il Treno Natura che ha portato a Chiusi una cinquantina di turisti da Siena e dalla Crete… Sarà stato siglato un nuovo “patto del gelato”, dopo quello tra lo stesso Scaramelli e Bettollini un anno fa? Stavolta tra Scaramelli e Valenti?

L’arcano è stato svelato stamattina dallo stesso Scaramelli che in un post sul suo profilo Facebook scrive:

“In tanti in questi mesi ci siamo spesi perché i democratici toscani potessero vivere una nuova stagione unitaria del loro essere comunità. C’è chi lo ha detto, chi lo ha millantato, chi lo ha voluto, chi lo ha scongiurato. Nel mio piccolo oltre che crederci e dirlo, l’ho dimostrato con i fatti. A livello provinciale siamo riusciti a riunire tutto il partito senese sotto una unica guida, superando dicotomie e personalismi. Ieri a Staggia è stata l’occasione per dirselo apertamente e per ascoltare e capire se siamo nella giusta strada, rispondendo così all’appello che nei giorni scorsi in molti avevano fatto”.

A Staggia, festa del Pd, è stato dunque suggellato il “patto del gelato” tra Scaramelli e Valenti. A sentire il consigliere regionale ed ex sindaco di Chiusi, adesso il partito a Siena sarebbe unito e avrebbe superato dicotomie e personalismi… C’è voluta la batosta elettorale nel capoluogo, evidentemente, per consigliare ai dirigenti del Pd di trovare una qualche sintesi unitaria. Vedremo se questa sintesi si esprimerà e si concretizzerà anche nella battaglia congressuale nazionale e nella scelta delle candidature e dei programmi per le amministrative di primavera, con tanti comuni ex fortini inespugnabili, che adesso sono diventati contendibili e quindi a rischio, per il Pd.

Al bar Golosia di Chiusi Scalo fanno strani gelati. Inducono alla ricucitura degli strappi. Gelati di sartoria, diciamo…

m.l.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...