TRE SERATE DI GRANDE JAZZ A SARTEANO

mercoledì 15th, agosto 2018 / 17:02
TRE SERATE DI GRANDE JAZZ A SARTEANO
0 Flares 0 Flares ×

SARTEANO –  Da quasi 30 anni  è uno degli appuntamenti musicali più rilevanti per qualità degli artisti che si tengano in Valdichiana. La prima edizione risale infatti al 1990. E da allora, tra alti e bassi, tra edizioni “indoor” e edizioni in piazza ha portato a Sarteano musicisti di grandissimo valore. Il meglio del jazz e del blues italiano. Negli anni si sono esibiti tra gli altri sul palco della rassegna personaggi come Roberto Ciotti, Antonello Salis, Paolo Fresu, Enrico Rava, tanto per citare qualche nome.

Parliamo di Sarteano Jazz & Blues che quest’anno andrà in scena dal 14 al 26 agosto, con tre serate di grande interesse per gli  amanti dei due generi, ma anche per chi ama semplicemente la musica. La buona musica. Quella suonata e cantata molto bene da gente che con lo strumento o con la voce ci sa fare. Anzi l’edizione 2018 propone anche appuntamenti in cui la musica sconfina o si confonde con la parola, il racconto, la recitazione… Un bel binomio.

Il cartellone prevede, la prima serata (24 agosto) con  uno dei migliori jazzisti italiani che nell’occasione ne incontra altri due di straordinario talento si tratta del clarinettista Gabriele Mirabassi (foto), del chitarrista Roberto Taufic e della cantante Cristina Renzetti. Il trio presenterà in anteprima per Sarteano Jazz & Blues il nuovo disco “Agreste”. Un lavoro dedicato al Brasile men conosciuo e che trova assonanze con un certo folklore italiano.

Il 25 agosto, la seconda serata vedrà sul palco il batterista Roberto Gatto, altra star del jazz italiano, insieme a due giovani emergenti e già noti al pubblico degli appassionati: Alessandro Lanzoni e Gabriele Evangelista, rispettivamente al piano e al contrabbasso.

Terza e ultima serata, con I Cosmonauti Russi di Battista Lena, oratorio per voci, orchestra di fiati, quintetto jazz. Un lavoro corale diretto da Paolo Scatena, con lo stesso Battista Lena alla chitarra, Gabriele Mirabassi al clarino, Gabriele Evangelista al contrabbasso, Marcello Di Leonardo alla batteria, Giampaolo Casati alla tromba, Dimitri Fabrizi alla marimba e l’attore Giorgio Tirabassi come voce recitante nel ruolo del cosmonauta… In più l’orchestra di fiati composta da circa 60 musicisti locali, tra i quali Marco Canestrelli (flicorno) e Paolo Acquaviva (trombone). Questo concerto-spettacolo anche una sorta di jam session tra alcuni dei protagonisti della rassegna, come è nel più classico stile dei jazzisti e dei bluesmen. Di blues, in effetti, in questa edizione sembra essercene poco. In altre occasioni, in passato, ha trovato più spazio… Ma di occasioni per ascoltare del buon blues nella zona ce ne sono state e ce ne sono parecchie. Il jazz è più di nicchia, meno frequente. Anche per questo Sarteano Jazz & Blues si presenta comunque come un’occasione ghiotta e per palati raffinati.

Tutte e tre le giornate, il 24 agosto e 25 agosto alle ore 18,00, e il 26 alle ore 11,00 incontri aperitivo con il protagonista del con certo serale a cura di Stefano Zenni e il 26 agosto alle ore 18,00, “reading” con lo scrittore e giornalista Marco Lodoli, che è anche docente di Lettere.  Il reading è incentrato sul racconto “catarinfrangente”, contenuto nel libro “I Professori e altri professori” e si avvale della collaborazione, come voci recitanti, di alcune attrici della Compagnia Teatrale Arrischianti di Sarteano. Il libro contiene una serie di racconti sull’insegnamento, il suo fascino, le sue ambiguità, le sue sorprese. “Siamo abituati a pensare al rapporto professore-allievi come a una strada a senso unico, dove l’adulto va avanti nelle sue spiegazioni e il ragazzo tace e impara, o si dilegua. “In realtà”, dice con forza Lodoli, “tutti hanno qualcosa da raccontare agli altri, e anzi spesso sono proprio i giovani (più liberi? più innocenti?) a fornire soluzioni esistenziali a chi da troppi anni si è incagliato dentro una lezione stanca e avvilita”. E già questa frase è una bella lezione.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...