CHIUSI, GRAN FINALE DI ‘ORIZZONTI’ CON ROCCO PAPALEO

domenica 12th, agosto 2018 / 15:49
CHIUSI, GRAN FINALE DI ‘ORIZZONTI’ CON ROCCO PAPALEO
0 Flares 0 Flares ×
  1. CHIUSI –  E siamo già arrivati al gran finale. Questa sera ultimo appuntamento del festival Orizzonti e sarà una seratona. Piazza Duomo è già sold out. Il sindaco fa sapere sul suo profilo facebook, che sono stati venduti più di 300  biglietti e per far fronte alle numerose richieste sono stati aggiunti anche 74 posti a sedere. Di più non era possibile, per via delle norme di sicurezza. Sul palco ci sarà Rocco Papaleo, accompagnato da 4 musicisti: Arturo Valiante al pianoforte, Guerino Rondolone al basso, Davide Savarese alla batteria e Giorgio Tebaldi al trombone.

L’attore lucano propone un one man show che è un diario di viaggio “coast to coast” che riecheggia in parte il film con lo stesso Papaleo, Alessandro Gassman, Max Gazzè e Giovanna Mezzogiorno, ma spazia anche oltre. Un mix di parole, gag surreali e canzoni. Un diario, appunto, fatto di appunti, notazioni, pensieri sparsi, come quelli che si fissano sulla ‘Molekine’ quando si fa un viaggio insolito, anche in territori conosciuti, ma mai esplorati fino in fondo.

Fa ridere e pensare Papaleo. Il suo è un teatro “a portata di mano”, per tutti, ma non è solo teatro comico o leggero… È teatro-canzone che richiama inevitabilment il suo inventore e cioè Giorgio Gaber, ma ha come protagonista oltre al mattatore anche una terra, la Basilicata, regione piccola ma bagnata da due mari…

E’ andata bene anche ieri sera con Francesca Reggiani e le sue “Donne di Origine Controllata”. La cabarettista romana ex “Tv delle ragazze” ha proposto una serie di gag sull’Italia di oggi, sulla politica e le sue eroine femminili (da Maria Elena Boschi a Maria Stella Gelmini, passando per Giorgia Melonì), ha affrontato, ridendoci su, temi di attualità. Il pubblico ha risposto con la piazza gremita.  Piacevoli anche idue “aperitivi” pre serali con Gianni Poliziani, Ingrid Monacelli,  la Corale Arcadelt e i Sette Ottavi…

Insomma il Festiva Orizzonti, inevitabilmente velato di tristezza per la scomparsa del direttore artistico Carloncelli, sta arrivando alla fine con il vento in poppa… Domani sera, lunedì 13, una sorta di benfinita, fuori programma, con uno spettacolo di danza.

Ci sarà tempo per tirare somme e bilanci e per riflettere sulla formula e sulle scelte artistiche. Ora è il momento dello sprint finale.  Bisogna stare concentrati sul traguardo…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...