VOLLEY, LA EMMA VILLAS SI RITROVA. E DOMENICA PROSSIMA ARRIVA SPOLETO

lunedì 26th, febbraio 2018 / 09:34
VOLLEY, LA EMMA VILLAS SI RITROVA. E DOMENICA PROSSIMA ARRIVA SPOLETO
0 Flares 0 Flares ×

SIENA – Dopo due sconfitte consecutive la Emma Villas ritrova la strada di casa. La formazione senese, ieri, ha infatti battuto nettamente la Centrale del Latte McDonald’s Brescia, per 3 set a zero. Una vittoria importante per il morale e per la classifica. Fabroni & C. guadagnano infatti una posizione portandosi al quinto posto, con 14 punti. Se il Burian soffia gelido fiuori dal Palaestra,  la “buriana” in casa Emma Villas sembra essere passata.

I parziali del match (25-19, 25-20, 25-13) dicono che la squadra senese ha sempre avuto il controllo della partita e non era facile, perché le due batoste precedenti potevano aver fiaccato le certezze e i nervi dei giocatori agli ordini di coach Cichello. In casa contro Bergamo fu una battaglia infinita: 2 ore e mezzo di gioco abbondanti, e tutti e 5 i set finiti con il minimo scarto o ai vantaggi (30-28; 28-30; 23-25; 27-25; 15-17), Se fosse stata una partita di calcio sarebbe finita 2-2 o 3-3. Nel volley il pareggio non è contemplato e Bergamo ha sbancato il Palaestra lasciando ai senesi un solo punticino di consolazione. Molto peggio è andata a Viterbo, contro Tuscania: 3-1 per i padroni di casa che si confermano vera e propria bestia nera (come Bergamo del resto) per la Emma Villas. Contro la C.L. Mc Donald’s Brescia era dunque vietato sbagliare. Serviva la vittoria e anche la prestazione per recuperare terreno in graduatoria ed energie mentali. Una “ricarica” insomma, come si fa con il cellulare quando comincia a lampeggiare e a spegnersi.

Sono arrivate sia la vittoria che la prestazione. Con Cisolla & C. fermati da un ottimo muro del trio Spadavecchia, Vedovotto e Melo (ormai stabilmente schierato centrale) e messi  a tappeto dalle bordate dell’olandese volante Boswinkel e di Fedrizzi. Diciotto e 12 punti rispettivamente per le due bocche da fuoco, che si son fatte valere anche al servizio. A gara in corso spazio anche per Pochini, Graziani e Di Tommaso, sempre pronti a dare il loro contributo.

Il prossimo impegno per i senesi sarà domenica 4 marzo, ancora al PalaEstra, alle ore 19,30 contro la Monini Spoleto in una sfida valida per la prima giornata del girone di ritorno della Pool A. E, inutile ripeterlo, quella con Spoleto è una sfida che va al di là delle ragioni di classifica. E’ una sfida storica, che affonda le radici nei campionati di serie C e B2 e B1 ed evoca promozioni ed emozioni. Si gioca come detto, al Palaestra, che sarà sicuramente la solita infuocata fossa dei leoni. La Emma Villas vuole andare avanti e giocare anche la fase finale del campionato. Bisogna stare nei primi sei. Il rischio di scivolare fuori pare scongiurato, ma contro gli umbri servirà dare continuità alla prestazione sfoderata contro Brescia. Serviranno insomma, testa, cuore e mani calde…

 

Emma Villas Siena – Centrale del Latte McDonald’s Brescia 3-0 (25-19, 25-20, 25-13)

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 2, Bargi, Spadavecchia 8, Vedovotto 7, Giovi (L), Boswinkel 18, Della Volpe, Graziani, Braga, Pochini, Di Tommaso, Fedrizzi 12, Melo 5. Coach: Cichello.

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD’S BRESCIA: Riccardi, Codarin 6, Margutti 1, Tiberti, Fusco (L), Sommavilla (L), Sorlini, Statuto, Bellei 14, Esposito 5, Cisolla 12, Mazzon 1. Coach: Zambonardi.

Arbitri: Andrea Rossetti, Massimo Rolla.

NOTE. Video Check: richiesto nel primo set da Brescia sul 18-13 e da Brescia sul 20-15; richiesto nel terzo set da Brescia sul 7-2 e sul 15-5. Spettatori: 650.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...