IL CHIUSI BATTE IL CORTONA E RESPIRA. GLI AUTARCHICI ESPUGNANO TERONTOLA

lunedì 08th, gennaio 2018 / 18:15
IL CHIUSI BATTE IL CORTONA E RESPIRA. GLI AUTARCHICI ESPUGNANO TERONTOLA
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Finalmente una bella vittoria rotonda. Il Chiusi comincia bene il 2018 e chiude il girone d’andata con un 3-0 al Cortona Camucia. Risultato netto, ma partita tutt’altro che facile. Gli ospiti infatti, pur essendo il fanalino di coda della classifica, hanno reso la vita difficile ai biancorossi, soprattutto nella prima frazione di gioco, quando sono andati più volte vicini al vantaggio. Nella ripresa però, la squadra di mister Laurenzi ha chiuso la contesa con 5 minuti di fuoco: tra il 68′ e il 72′ infatti ha infilato 3 volte la porta cortonese. Prima con un bel tiro di Bobo sotto la traversa, poi con Bastianelli su rigore e infine con un contropiede micidiale del giovanissimo Perugini, classe 2000. Nel dopo gara Laurenzi ha spiegato che i suoi giocatori hanno fatto esattamente ciò che aveva chiesto loro, e cioè aspettare il Cortona per colpirlo in contropiede. I biancorossi ieri sono apparsi cinici e spietati come quasi mai erano riusciti ad essere nelle partite precedenti. Ora il Chiusi è chiamato a dare continuità a questo risultato, cercando di risalire la china.

La squadra al giro di boa è quart’ultima, con 14 punti, 7 sotto la soglia della salvezza diretta senza passare per i play out, posizione occupata da Firenze Ovest e Pontassieve (entrambe a quota 21). Prossimo turno ancora in casa, contro la Castelnuovese che naviga  a quota 22 punti, in acque tranquille, ma non troppo.

Chiude bene il girone d’andata anche la ASD Città di Chiusi, che espugna il campo del Terontola, con un gol di Lorenzo Feri su calcio di rigore. Il doppio incrocio Chiusi-Cortona (e frazioni) finisce dunque nettamente a favore delle squadre chiusine.

Adesso gli Autarchici sono a metà classifica, con 4 punti di vantaggio sulla zona play out e a 11 punti dalla zona play off che resta dunque un miraggio. Ma l’obiettivo dichiarato è la salvezza. Quindi per ora la tabella di marcia è rispettata.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...