EMMA VILLAS VERSO LA POOL PROMOZIONE: NEMEC VIA, MA BOSWINKEL STA FACENDO LA DIFFERENZA

martedì 16th, gennaio 2018 / 12:48
EMMA VILLAS VERSO LA POOL PROMOZIONE: NEMEC VIA, MA BOSWINKEL STA FACENDO LA DIFFERENZA
0 Flares 0 Flares ×

SIENA – Domenica prossima la Emma Villas Siena disputerà l’ultima gara della regular season. Alla truppa di coach Cichello basterà un punto per avere la certezza matematica del terzo posto in classifica. Quella del quarto e quindi dell’accesso alla seconda fase del campionato la formazione senese l’ha conquistata nell’ultimo turno, andando a vincere 3-0 a Reggio Emilia.

Domenica al Palaestra arriva la Messaggerie Bacco Catania, squadra in lotta per evitare la pool C (retrocessione)… Per quanto riguarda la Emma Villas anche quast’anno sarà nel gruppo delle migliori che si giocheranno l’accesso alla Superlega.

Nella Pool Promozione il team senese partirà da quota 7 punti: sono quelli conquistati contro le altre tre squadre del girone bianco che hanno conquistato l’accesso alla Pool A: e cioè Roma, Santa Croce e Grottazzolina.  La Emma Villas ha infatti ottenuto 2 punti contro Roma (con le due sconfitte al tie break), 2 punti contro Santa Croce (con la vittoria al tie break al PalaEstra mentre sulle rive dell’Arno è arrivata una sconfitta per 3-1) e 3 punti contro la Videx (che è stata sconfitta 3-0 al PalaEstra mentre nelle Marche Grottazzolina si è imposta per 3-1).

In casa la Emma Villas ha sempre fatto punti, perdendo solo con Roma 3-2. Ne ha lasciati due alla squadra capitolina e 1 a Santa Croce. Per il resto sempre punteggio pieno.

Se la Emma Villas Siena riuscirà a mantenere il terzo posto di classifica esordirà in Pool Promozione in trasferta: la prima giornata della fase successiva si gioca domenica 4 febbraio alle ore 18. Il calendario indica che la terza classificata del girone bianco andrà a giocare sul campo della quarta classificata del girone blu.

Al momento la quarta del Girone Blu è Spoleto. Quindi potrebbe rinnovarsi una antica a sentitissima sfida. Ma gli umbri sono insidiati da Gioia del Colle che è a meno 2 punti. L’ultima giornata della prima fase sarà dunque decisiva anche nel girone blu.

La terza classificata del girone bianco nella giornata successiva (in programma domenica 11 febbraio alle ore 18) giocherà invece tra le mura amiche contro la prima classificata del girone blu, un posto già conquistato matematicamente da Bergamo dopo la vittoria per 3-0 di ieri nel derby contro Brescia.

Se invece la Emma Villas dovesse arrivare quarta nel proprio girone (una eventualità che si realizzerebbe in caso di sconfitta piena di Siena in casa contro Catania e di contemporanea vittoria piena della Videx a Grottazzolina contro Roma) i senesi esordirebbero invece nella Pool Promozione a Bergamo per poi giocare in casa contro la seconda classificata del girone blu. Ma il quarto posto è una eventualità che Cichello non vuole prendere nemmeno in considerazione. Per questo dirà certamente ai suoi giocatori di non giocare solo per quel punticino che serve, ma per vincere e vincere bene.

Quanto alla squadra, l’ultima gara a Reggio Emilia ha mostrato una Emma Villas compatta e determinata che non ha regalato niente agli avversari. Da segnalare l’uscita dal gruppo dell’opposto Martin Nemec che dopo l’arrivo di Boswinkel ha chiesto di andar via ed è stato accontentato. Continua dunque la girandola di giocatori… Per il momento Bisogno e Mechini non hanno ingaggiato nessun sostituto dello slovacco. Boswinkel si è presentato bene e sta facendo la differenza. Come cambio Cichello ha già provato più volte il brasiliano Melo che con i Fedrizzi e Vedovotto di questi ultimi tempi rischiava di fare molta panchina. Così può fare da alternativa sia all’olandese, sia alle due bande (ruolo in cui Cichello può disporre anche di Graziani) e giocare di più. E quando entra è un giocatore che si fa sentire.

Le ultime prestazioni della squadra compresa quella contro Roma finita con una sconfitta al tie break, sono state positive, con belle prove anche delle seconde linee (Di Tommaso, Melo, Pochini, Braga), segno che la squadra c’è e le “sliding doors” non fanno passare spifferi tali da comprometterne la salute.

 

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...