4 PODERI: LUNEDI’ 15 CONFERENZA STAMPA E VIA AI LAVORI PER INSTALLARE IL SEMAFORO

venerdì 12th, gennaio 2018 / 13:14
4 PODERI: LUNEDI’ 15 CONFERENZA STAMPA E VIA AI LAVORI PER INSTALLARE IL SEMAFORO
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI –  E’ considerato – ed è – uno degli incroci più pericolosi di tutto il comprensorio. Un vero e proprio incrocio della morte. Tanti, negli anni sono stati gli incidenti gravi, anche mortali, vi sono verificati. L’ultimo nel 2016. Parliamo del quadrivio dei “4 Poderi” nei pressi di Montallese, dove si intersecano la ex Statale e ora S.P. 326 Chiusi-Rapolano e la Provinciale 60 A e B che da una parte va verso Macciano e dall’altra verso la frazione castiglionese di Porto e l’Umbria. Lunedì mattina, in Comune, in una conferenza stampa, verranno presentati i lavori per l’installazione di un impianto semaforico. E in contemporanea partirà anche il cantiere. Il semaforo segnerà “rosso fisso” per chi proviene da Porto e da Macciano, lasciando precedenza al traffico dell’arteria principale e quindi eviterà gli attraversamenti improvvidi della 326, causa principale degli incidenti. Al semaforo si aggiungerà anche un impianto di videosorveglianza e box per autovelox, come ulteriore dissuasore. L’importo dell’opera è di 80 mila euro ed è carico della Provincia, mentre l’autovelox e l’impianto di videosorveglianza saranno  a carico del Comune. 

L’intervento era atteso da anni e finalmente sembra arrivato al traguardo. I lavori dureranno per un tempo limitato e sebbene il semaforo non sia la “rotonda” che molti avrebbero preferito, sarà comunque un elemento utile a regolare il traffico e la velocità, mettendo in sicurezza l’incrocio. Da segnalare che la 326 è la strada che da Chiusi porta all’ospedale di Nottola (oltre che a Chianciano, Montepulciano, Acquaviva, Torrita, Sinalunga…) e che anche la provinciale 60 è spesso utilizzata dai mezzi di soccorso e dagli utenti che devono raggiungere l’ospedale dalla zona di Macciano, Querce al Pino, Sarteano e dall’Umbria.

Alla conferenza stampa di lunedì mattina parteciperanno anche il consigliere regionale Scaramelli e il presidente della Provincia Fabrizio Nepi. Il sindaco Juri Bettollini aveva annunciato l’intervento per i primi dell’anno anche in una intervista a Primapagina e sembra aver rispettato i tempi. Per lui un altro punto sul pallottoliere. Si attende ora che partano a breve anche i lavori per il recupero della frana sulla sulla 146. Anche quelli dovrebbero iniziare a breve.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...