COPPA ITALIA: LA EMMA VILLAS SI FERMA A BERGAMO. IN FINALE CI VANNO I LOMBARDI

giovedì 21st, dicembre 2017 / 11:04
COPPA ITALIA: LA EMMA VILLAS SI FERMA A BERGAMO. IN FINALE CI VANNO I LOMBARDI
0 Flares 0 Flares ×

BERGAMO – Non è sempre domenica. E non si può vincere la Coppa Italia tutti gli anni. La Emma Villas Siena quella di A2 l’ha vinta l’anno scorso. E prima si era aggiudicata quelle di B2 e B1. Forse è un record. Stavolta non ce l’ha fatta, neanche a qualificarsi per la finale.

La formazione di coach Cichello si è fermata ieri sera a Bergamo. In finale ci vanno i lombardi. Se la vedranno con Civita Castellana. Siena la guarderà in Tv.

Ma veniamo alla partita di semifinale di ieri. E’ finita 3-0 per i padroni di casa, con la Emma Villas che ha lottato alla pari solo nel primo set, chiuso ai vantaggi 26-24. Per il resto è stato sempre un inseguimento. L’opposto bergamasco Hoogendoorn ha faticato a prendere il ritmo, ma alla fine è risultato decisivo per la vittoria dei suoi.  Nella file senesi, coach Cichello ha provato più volte a cambiare le carte in tavola, per vedere se coi cambi riusciva a spostare gli equilibri e l’inerzia della partita. C’è riuscito solo a tratti.  L’ultimo arrivato, l’olandese Hidde Boswinkel, a Siena da pochissimi giorni, è stato gettato nella mischia già sul finire del primo parziale, al posto di Nemec. E il suo è stato un esordio positivo: 13 punti, miglior realizzatore della squadra, un solo punto in meno del connazionale Hoogendoorn, dall’altra parte della rete. Si è rivisto in campo anche Fedrizzi e questa è una buona notizia. Molti gli errori al servizio da parte dei senesi. Un passo indietro rispetto alle ultime gare di campionato che avevano mostrato grandi progressi in questo fondamentale rispetto alla fase iniziale del torneo.

In una partita secca ci sta di perdere. Soprattutto se giochi fuori casa e contro una squadra forte. Non è un dramma. Molto sportivamente il presidente Bisogno ha fatto i complimenti via social ai bergamaschi, con tanto di auguri per la finale. Di tempo per leccarsi le ferite i Leoni Biancoblu ne avranno poco, perché il 26 dicembre torna il campionato. E per la Emma Villas sarà un’altra battaglia. E’ in programma infatti il derby con la Kemas Lamipel Santa Croce che come è noto è la squadra dei “lupi”… E tra lupi e leoni è sempre una bella lotta, dove conta la forza, ma anche l’astuzia, l’organizzazione del branco e soprattutto la… fame.

Caloni Agnelli Bergamo – Emma Villas Siena 3-0 (26-24; 25-19; 25-22)

CALONI AGNELLI BERGAMO: Maffeis, Innocenti (L), Pierotti 11, Cargioli 8, Dolfo 7, Franzoni (L), Longo, Carminati, Hoogendoorn 14, Cioffi, Albergati, Jovanovic 1, Valsecchi 4. Coach: Graziosi.

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 1, Bargi 3, Spadavecchia 4, Vedovotto 9, Giovi (L), Boswinkel 13, Della Volpe, Graziani, Braga, Nemec 6, Pochini (L), Di Tommaso, Fedrizzi 7, Melo 6. Coach: Cichello.

Arbitri: Ubaldo Luciani di Ancona e Gianfranco Piperata di Bologna.

.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...