FURTO DI CORRENTE ELETTRICA, ARTIGIANO NEI GUAI A TAVERNELLE

venerdì 09th, giugno 2017 / 16:57
FURTO DI CORRENTE ELETTRICA, ARTIGIANO NEI GUAI A TAVERNELLE
0 Flares 0 Flares ×

TAVERNELLE – Un artigiano cinquantenne è stato arrestato dai carabinieri di Tavernelle in fragranza di reato. Arresto convalidato e processo per direttissima questa mattina presso il Tribunale di Perugia. L’uomo è stato subito subito scarcerato su richiesta del suo legale in attesa del nuovo processo che si terà ad ottobre.  Ma di cosa si è reso solpevole l’artigiano? Furto di corrente. L’artigiano approfittando della vicinanza di un lavaggio per auto, aveva allacciato al contatore dell’impianto i cavi per alimentare la propria abitazione.

Il furto di energia elettrica è stato scoperto dopo vari mesi, l’impianto di lavaggio, come è facile intuire, ha un consumo certamente elevato e l’uomo deve aver pensato che i suoi consumi domestici potevano confondersi facilmente con la mole dei kw dell’attività di servizio connessa. Gli è andata male, ora dovrà risarcire tutto.
Renato Casaioli

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...