IL CHIUSI RICOMINCIA DALLO ZOCCOLO DURO: CONFERMATI BASTIANELLI, GIUSTINI E MAZZUOLI. E INTANTO LA JUNIORES…

venerdì 26th, maggio 2017 / 18:53
IL CHIUSI RICOMINCIA DALLO ZOCCOLO DURO: CONFERMATI BASTIANELLI, GIUSTINI E MAZZUOLI. E INTANTO LA JUNIORES…
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Rimesso a punto l’organigramma societario, il Chiusi sta lavorando seriamente anche sul fronte del mercato, per preparare al meglio la prossima stagione. Che nelle itenzion i dovrà essere la stagione del pronto riscatto, dopo la retrocessione arrivata come un fulmine a ciel sereno… E allora dopo la conferma di ister Laurenzi in panchina, cosa non scontata, dopo il brutto finale di campionato, ma alla fine scelta condivisa, come a dire che è giusto concedere la possibilità della rivincita al gruppo, sono certe anche le conferme della’attaccante Bastianelli e dei difensori Giustini e Mazzuoli. In sostanza una buona parte della spina dorsale della squadra. Insieme a Dongarrà e Fanfano che probabilmente restereanno, anche loro.

Più problematiche le situazioni di altri tre “pezzi forti”, ovvero Strukelj, Nikolla e Pallanti. Il portiere ha finito in calando ed ha richieste da altre squadre, anche di Eccellenza. Come il centrocampista albanese Nikolla. Discorso diverso per il centravanti Pallanti. Due stagioni fa in Promozione, in coppia con Bastianelli, fece cose straordinarie. Quest’anno causa acciacchi vari non si è praticamente mai visto. E la sua è stata un’assenza che il Chiusi ha pagato cara. Molto cara.  Un’annata così lascia molti dubbi sulle condizioni e sulla tenuta del giocatore… Vedremo. Ovvio che la società si stia guardando intorno. Ma tutti e tre sembrano avviati su strade diverse… Il Chiusi cerca di sicuro una punta centrale e due centrocampisti forti. Si parla di contatti avviati e di tre possibili “pezzi da 90”  che farebbero della formazione di Laurenzi la squadra da battere nel prossimo campionato. Nomi top secret, naturalmente,finché non ci sarà l’ufficialità. Ma in casa biancorossa filtra molto ottimismo…

Intanto allo stadio Frullini dove sono già iniziati i lavori di adeguamento, sta andando avanti il Torneo Frullini-Tosoni e questa sera ci sarà il primo verdetto con la finale regina, quella della categoria Juniores. In campo Chiusi e Cortona, due squadre forti e bene organizza. Tutte e due vogliono portarsi  a casa la coppa… E la partita  sarà una anticipazione del derby etrusco della prossima stagione in Promozone e si presenta come una vera e propria vetrina di talenti, entrambe le squadre hanno molti giocatori già nel mirino di squadre di Promozione e di Eccellenza. E come ogni sera, allo stand-ristorante dello stadio chiusino, presidenti, dirigenti, direttori sportivi e allaenatori presenti al torneo giovanile, si incontrano, parlano… E tra una pizza, una braciola e una birra i taccuini si rempiono di nomi, si stringono mani, si prendono appuntamenti…

Il Chiusi ha qualche  elemento della juniores che ha già esordito e segnato in prima squadra (Criscuolo, classe ’98) e altri molto interessanti. Segnatevi questi nomi: Scricciolo, Moretti, Bernardini. Ne sentiremo parlare. E,  inutile dirlo, qualcuno ci ha già messo gli occhi sopra….

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...