EMMA VILLAS SIENA-MONINI SPOLETO, SEMIFINALE IN PARITA’: 1-1. CERCASI IL PADURA DIAZ DEI TEMPI MIGLIORI

martedì 18th, aprile 2017 / 10:46
in Siena, Sport
EMMA VILLAS  SIENA-MONINI SPOLETO, SEMIFINALE IN PARITA’: 1-1.  CERCASI IL PADURA DIAZ DEI TEMPI MIGLIORI
0 Flares 0 Flares ×

SPOLETO -La gara nel giorno di Pasqua risulta indigesta alla Emma Villas Siena che a Spoleto perde al tie break gara 2 della semifinale promozione. Adesso la serie è in parità: 1-1. Giovedì squadre di nuovo in campo per gara 3 al Palaestra di Siena. La formazione di Tofoli parte bene e gioca nel complesso una partita onesta, ma non esaltante. Forse un po’ troppo compassata, non con il coltello tra i denti. Cosa che invece hanno fatto gli umbri, che non hanno mollato un millimetro giocando con grinta e cuore. Presi uno ad uno i giocatori della Emma Villas sembrano più tecnici e più forti di quelli di coach Provvedi, ma la superiorità tecnica, la maggiore qualità, non sempre esce fuori e se non esce sono guai… “Houston abbiamo un problema” disse 40 anni fa il comandate dell’Apollo 13 che rischiò di non tornare dallo spazio… Anche la Emma Villas sembra avere un problema. E il problema si chiama Padura Diaz. L’opposto cubano che per tutto il campionato è stato il martello principale della squadra, il top scorer e il vero uomo in più, in questa fase sembra aver perso un po’ di continuità… Non che giochi male o sia scomparso dai radar, ma è meno devastante, meno continuo. E non a caso da qualche partita non è lui il top scorer senese. Domenica è stato Renato Russomanno (16), mister regolarità, che adesso fa pure la differenza. A Spoleto hanno provato a suonare la carica Sergio Noda Blanco, autore di una prova sostanziosa e di carattere (12 punti) e i due centrali Spadavecchia e Patriarca cercati spesso da Fabroni. Per loro, rispettivamente 13 e 11 punti. Per “el comandante” anche qualche errore, ma in questo momento sembra un giocatore imprescindibile…

Nella formazione umbra la differenza l’hanno fatta Bertoli, in versione incredibile Hulk, e Morelli (19 e 20 punti).

Tutte e due le squadre hanno dimostrato di voler arrivare alla finale. Siena ha mostrato più classe, Spoleto più grinta. Siena ha inoltre il vantaggio di giocare l’eventuale gara 5 in casa… Intanto però c’è da affrontare gara 3 e poi gara 4… La prima a Siena, la seconda a Spoleto. Sarà lunga e dura. Nell’altra semifinale Bergamo ha battuto Bcc Nep Castella Grotte anche in gara 2 e quindi è in vantaggio 2-0.
Giovedì a Siena, Tofoli dovrà caricare a molla i suoi ragazzi, servirà una gara senza distrazioni e senza cali di tensione. E servirà il Padura Diaz dei tempi migliori.

il tabelllino

Monini Spoleto – Emma Villas Siena 3-2 (22-25; 25-16; 26-24; 20-25; 15-11)

MONINI SPOLETO: Morelli 20, Bargi 12, Mariano 15, Festi 2, Vanini, Iaccarino, Garofalo, Zamagni 11, Monopoli 1, Marta (L), Joventino, Segoni 1, Bertoli 19, Romiti (L). Coach: Provvedi.

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 4, Noda Blanco 12, Vedovotto 3, Gradi, Padura Diaz 12, Patriarca 11, Russomanno 16, Cannistrà, Braga, Spadavecchia 13, Di Tommaso, Cesarini (L), Battista (L), Menicali. Coach: Tofoli.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...