Giocatori stanchi, Emma Villas sconfitta 3-0 a Bergamo

giovedì 02nd, marzo 2017 / 13:15
Giocatori stanchi, Emma Villas sconfitta 3-0 a Bergamo
0 Flares 0 Flares ×

Brutta sconfitta per la Emma Villas a Bergamo. La formazione di Tofoli torna combatte, ma sbaglia olto e perde 3-0. Giocando ogni 3 giorni e in traserta ci può stare, niente drammi. Ed è lo stesso presidente Giammarco Bisogno a sottolineare come la pool promozione sia molto equilibrata e tutte le squadre possono vincere con tutte…

“Sono soddisfatto per come sta andando. Questo è un campionato molto equilibrato, ogni trasferta è molto impegnativa come ha dimostrato il match di ieri contro Bergamo. Voglio sottolineare che la nostra è un’ottima squadra ma non è una corazzata come molti ci credono e definiscono. Molte delle squadre avversarie sono altrettanto valide, la condotta di Bergamo di ieri non deve essere una sorpresa, hanno dei giocatori di grande spessore”.

Per la successiva fase dei play-off commenta nel seguente modo: “C’è un alto livello di competizione, non siamo gli unici a poter e voler aspirare ad una finale play-off ma è davvero complesso prevedere cosa potrà succedere. Ho fiducia in tutto lo staff e nei ragazzi. Non devono demoralizzarsi e già dal prossimo match questo sabato a Reggio Emilia dovranno approcciare alla partita con un atteggiamento diverso: prendere atto che il clima che troviamo in casa e soprattutto in trasferta è quello di squadre che hanno non solo necessità di punti ma anche voglia di batterci”.

Insomma Bisogno tiene tutti con i piedi per terra, fa il realista, e pur dicendo ce la squadra senese è forte, ma “non è una corazzata come molti di definiscono”, dice che Siena è comunque la squadra da battere, per tutte le avversarie. Un po’ come la Juve in serie A nel calcio… Tutti giocano alla morte per fare bella figura contro i più forti…

Qualche giocatore, ieri sera a Bergamo, ha pagato forse il tour de force degli impegni ravvicinati, mostrnado meno lucidità del solito in attacco. E’ successo per esempio a Noda Blanco, sostituito dal secondo set con Vedovotto, che ha ben figurato. Il risultato di 3-0 a favoree dei pafroni di casa bergamaschi non ammette repliche, ma i parziali di 32-30, 25-21 e 25-23 dicono che la gara è sata combattuta e giocata ad armi pari.  E che la Emma Villas ha fatto qualche errore di troppo, senza nulla togliere agli avresari che si sono dimostrati un team di valore, molto “quadrato” e con eccellenti individualità…

Sabato 4 marzo ancora in campo, e ancora in trasferta. Per la precisione a Reggio Emilia. Una bella ricaricata alle pile e via, pronti a vendicare subito la sconfitta. Non sarà facile, per le cose che ha detto il presidente Bisogno, ma nemmeno impossibile. La banda Tofoli ha fatto vedere di esserne capace..

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...