SIENA, LA COMMISSIONE DICE SI’: EMMA VILLAS VOLLEY E MENS SANA BASKET POSSONO CONTINUARE A GIOCARE AL PALAESTRA

venerdì 17th, febbraio 2017 / 15:14
SIENA, LA COMMISSIONE DICE SI’: EMMA VILLAS VOLLEY E MENS SANA BASKET POSSONO CONTINUARE A GIOCARE AL PALAESTRA
0 Flares 0 Flares ×

SIENA –  Pericolo scongiurato. La Emma Villas volley e la Mens Sana Basket potranno terminare il campionato al PalaEstra. Non dovranno emigrare. Per quanto riguarda il volley, Gammarco Bisogno non  ritirerà la squadra, come minacciato nei giorni scorsi. L’apposita Commissione comunale per le attività di Pubblico Spettacolo si è riunita questa mattina, e dopo i controlli e le verifiche del caso, ha dato parere favorevole all’utilizzo del Palasport. Con il pubblico, non solo a porte chiuse.

Non sappiamo se ha indicato delle prescrizioni o accorgimenti. Ma lo scoglio, che solo lunedì scorso sembrava quasi insormontabile, con le due società in pieno marasma, senza una casa in cui portare a termine il torneo, è stato superato. E questo al momento, è ciò che conta. Emma Villas e Mens Sana tirano un sospiro di sollievo. E con loro tutta la città di Siena, che in caso contrario avrebbe fatto l’ennesima figuraccia in mondovisione.

Tirano un sospiro di sollievo anche i giocatori, gli allenatori e i tifosi che non dovranno girovagare alla ricerca di un palasport. Evitata anche l’estrema ratio del ritiro. E’ andata bene. Si può giocare e già domenica la Emma Villas Volley giocherà la terza gara della seconda fase, contro Mondovì. Squadra incontrata più volte in passato.

Dopo il passo falso di mercoledì a Montefiascone, contro Civita Castellana, la formazione senese allenata da Paolino Tofoli vorrà subito riscattarsi. La spada di Damocle rappresentata dall’incognita Palasport, non c’è più. Allarme rientrato, fortunatamente. Per i giocatori è il momento di pensare solo al campo e all’avversario.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, , ,
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...