Il serpente della Quadriga Infernale di Sarteano ai Grammy Awards

lunedì 13th, febbraio 2017 / 19:35
Il serpente della Quadriga Infernale di Sarteano ai Grammy Awards
0 Flares 0 Flares ×

SARTEANO Ieri sera si è tenuta la 59ª edizione dei Grammy Awards allo Staples Center di Los Angeles, in California, una specie di notte degli Oscar della musica. Santigold, un’eccentrica cantautrice e produttrice musicale americana, si è presentata  in mondovisione con un vestito rosa di Gucci, con un disegno sul petto: un serpente a tre teste… Ma non si tratta di un’immagine di fantasia creata dalla famosa casa di moda italiana. Il serpente stampato sulla mise di Santigold ha più di 2000 anni, ed è quello che si trova dipinto in una tomba etrusca di Sarteano. Quella della cosiddetta Quadriga Infernale. quadriga

Insomma da Sarteano alla notte delle stelle della musica a Los Angeles… E, cosa ancora più strana e singolare, è che a indossare un vestito, sempre di Gucci, con il serpente della Quadriga, non è stata solo Santigold, al secolo Santi White, ma pure il presentatore, attore e autore televisivo britannico James Corden, noto per aver inciso tra l’altro  l’inno della nazionale inglese ai mondiali d calcio del 2010…

Insomma su quei due abiti un po’ particolari non c’era scritto che quel serpente abita da tempi immemori a Sarteano, ma le immagini hanno sicuramente fatto il giro del mondo. E qualcuno si domanderà da dove è sbucato… Chissà che ad uno degli autori e artisti presenti non venga in mente di girarci un film, uno special tv o un videoclip su quella inquietante Quadriga di 2.400 anni fa. Nei panni del sindaco di Sarteano inviteremmo subito Santigold e James Corden. A Sarteano c’è pure un resort di lusso gestito da americani… Hai visto mai?

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, , , ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...