SEQUESTRO PER 20 MILIONI DI EURO A DUE EX DIRIGENTI MPS

mercoledì 04th, gennaio 2017 / 16:54
in Cronaca
SEQUESTRO PER 20 MILIONI DI EURO A DUE EX DIRIGENTI MPS
0 Flares 0 Flares ×

SIENA – Prodotti finanziari, per lo più su conti esteri, per un ammontare di oltre 20 milioni di euro, sono stati sequestrati a Gian Luca Baldassarri, ex capo area finanza di Mps, e al suo ex vice Alessandro Toccafondi, nell’ambito dell’inchiesta della procura di Siena sulla cosiddetta ‘banda del 5%’, nata da una costola delle indagini sulla banca senese e per la quale i due, insieme ad altri, sono indagati per associazione a delinquere transnazionale.

In base a quanto appreso i sequestri, eseguiti dal nucleo di polizia valutaria della guardia di finanza tra Natale e la fine dell’anno, sono stati richiesti dalla procura di Siena in attuazione delle nuove normative antimafia e per una presunta ‘pericolosita’ fiscale’ dei due indagati.

I prodotti finanziari all’estero sono stati sequestrati a seguito di rogatorie internazionali in Lussemburgo, San Marino, Singapore, Gran Bretagna e Svizzera.

La notizia, rilanciata oggi da vari media senesi e nazionali giunge  a pochi giorni dal decreto governativo per il salvataggio statale della banca (23 dicembre) e nel mezzo di una c risi tutt’altro che risolta per la banca più antica del mondo…  Solo 4 giorni fa l’Espresso scriveva: “La sospensione del titolo e delle obbligazioni Mps seguita al decreto, arriva al termine di un trimestre catastrofico che ha visto crollare i bond Mps fino a un valore di 45 sul nominale di 100. In borsa si chiama junk, spazzatura. A titolo di paragone, i “bonos” del Venezuela sull’orlo del default viaggiano intorno a quota 60…”

Ora il sequestro di beni a due degli “inquisiti”. Pesci grossi, ma non i più grossi. Ci sarà da vederne ancora delle belle…  Piazza Salimbeni, addobbata con l’albero di Natale è suggestiva e sempre bella, ma il povero Sallustio Bandini, dal suo piedistallo ha lo sguardo sempre più perplesso e corrucciato. Quando inventò la cambiale non pensava di certo che i banchieri del Monte e della sua Siena si sarebbero inventati, 300 anni dopo, della cartaccia spacciata per denaro…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, , , ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...