EMMA VILLAS, BELLA VITTORIA. E GIOVEDI’ GARA DI COPPA ITALIA AL PALAESTRA

lunedì 12th, dicembre 2016 / 12:50
EMMA VILLAS, BELLA VITTORIA. E GIOVEDI’ GARA DI COPPA ITALIA AL PALAESTRA
0 Flares 0 Flares ×

SIENA –  Dopo due partite un po’ così, una persa e una vinta 3-2, ma entrambe costate la fatica di 5 set, la Emma Villas torna alla vittoria netta, per 3-0- Lo ha fatto ieri tra le mura amiche di un Palaestra bello carico contro Lagonegro. Vittoria per 3 set a zero, prestazione buona e convincente e un po’ di spazio ad alcuni giocatori che finora avevano visto poco il campo come Menicali, schierato titolare al posto di Patriarca, Cannistrà, Di Tommaso, Battista e Gradi. Per quest’ultimo, unico atleta “di casa” (è di Sinalunga), anche i primi punti in campionato. Il pubblico si è divertito, perché la squadra ha giocato bene, ha giocato da squadra forte e ha lasciato pochi margini di manovra alla formazione avversaria. I parziali di 25-16; 25-17; 25-16 la dicono lunga sull’andamento della gara e chi abbia condotto i giochi. Insomma il girone di ritorno comincia molto bene. Oltre ai 3 punti e alla buona prestazione di tutti i giocatori chiamati in causa da coach Tofoli, la bella notizia è che la squadra senese ritrova pure il primo posto il classifica. La Bcc Nep Castellana Grotte infatti ha vinto anch’essa ieri contro la coriacea Aversa, ma solo per 3-2. Sorpasso operato quindi. Tiene botta Tuscania, che ha battuto i ragazzi del Club Italia ed è sempre terza a 4 punti da Emma Villas e 3 da Bcc Nep Castellana.

Il successo rotondo di ieri carica la squadra senese in vista della gara infrasettimanale di Coppa Italia, giovedì 15 contro Brescia, al Palaestra, ore 20,30.

Nella gara di ieri, contro Lagonegro il top scorer senese non è stato per una volta Padura Diaz, ma l’italo brasiliano Renato Russomanno con 12 punti, uno il più dell’opposto italo cubano. Bene anche Vedovotto (10 punti e 100% in attacco) e Noda Blanco che pur impiegato parzialmente ha messo a terra 7 palloni… Sia Fabroni che Di Tommaso hanno giocato più sulle bande che al centro, ma Spadavecchia e Menicali hanno comunque fatto il loro con 4 punti a  testa.

Ora, testa alla Coppa, che Emma Villas ha vinto due volte in B2 e B1, e vorrà certamente ben figurare, ma anche testa al campionato che domenica prossima propone la trasferta ad Ortona, formazione di metà classifica che ieri però ha fatto sudare sette camicie ai Lupi Santa Croce, in terra pisana (3-2 il risultato finale).

La squadra di Tofoli sembra avere le carte in regola per arrivare in testa alla fine della regular season  e per andare avanti in Coppa Italia. ma Fabroni & C. non dovranno concedersi distrazioni o cali di tensione. Sarà un tour de force, ma se i “Leoni biancoblù” giocheranno come ieri e come sanno fare, sarà anche un bel vedere…

Il tabellino:

Emma Villas SienaBasi Grafiche Geosat Lagonegro 3-0 (25-16; 25-17; 25-16)

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 5, Noda Blanco 7, Vedovotto 10, Gradi 2, Padura Diaz 11, Patriarca, Russomanno 12, Cannistrà 2, Spadavecchia 4, Di Tommaso, Cesarini (L), Battista (L), Menicali 4. Coach: Tofoli.

BASI GRAFICHE GEOSAT LAGONEGRO: Kvalen 4, Fortunato (L), Cubito 6, Piazza 3, Da Silva 1, Gabriele 3, Boesso 3, Maiorana (L), Boscaini 3, Zonno, Giosa 2, Galabinov 6, Pizzichini 1. Coach: Falabella.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...