CHIUSI, DA DOMENICA 18 UNA MOSTRA “MULTISENSORIALE” DI PAOLO SCATTONI AL CHIOSTRO SAN FRANCESCO

giovedì 15th, dicembre 2016 / 16:55
CHIUSI, DA DOMENICA 18 UNA MOSTRA “MULTISENSORIALE” DI PAOLO SCATTONI AL CHIOSTRO SAN FRANCESCO
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI –  Da domenica 18 dicembre (ore 18.00) il Chiostro di San Francesco di Chiusi Città ospiterà la mostra “ACQUARTIFICIALE”, esposizione personale dell’artista Paolo Scattoni.
Un progetto multisensoriale composto da due videoinstallazioni innestate nella magica location del Chiostro che, per l’occasione, si bagna, si tinge di rosso, diffonde evocativi suoni.
E le forti tradizioni etrusche chiusine vengono così, in più modi, a galla.
Il tema dominante dell’opera è l’acqua. Acqua come elemento purificatore, come forza dominante. Acqua come linfa di vita e risorsa inesauribile per ogni popolo della Terra, come via di comunicazione e fluido primordiale. Acqua come ricordo.

“Con questa installazione vorrei ridare importanza a questo elemento sacro e magico, potente e temibile ma allo stesso tempo delicato e gentile” dichiara Scattoni, “un elemento che confrontato con il nostro “passaggio” e contatto, ci rimanda ad altri luoghi ed evoca il nostro Paese, la nostra terra, più di qualsiasi simbolo o monumento”.
Forte è la dicotomia presente nell’opera tra naturale e artificiale, libertà e mercificazione, calma e inquietudine. Soltanto visitando la mostra lo spettatore riesce ad immergersi completamente nell’estetica dell’opera e, con un po’ di ironia, a coglierne le curiose volute contraddizioni.

Paolo Scattoni, noto a Chiusi per essere stato un grande giocatore della Palla al Bracciale (Fornace),  è nato a Sarteano nel 1975. Si forma prima all’Istituto Statale d’Arte di Orvieto, poi all’Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la scuola di pittura del Maestro Gianfranco Notargiacomo.
Conclude il percorso universitario con una tesi su “Studio Azzurro”, l’innovativo gruppo milanese di artisti
dei nuovi media che – dagli anni 2000 – lo fa innamorare e avvicinare alla tecnica della videoinstallazione, sperimentando ed esponendo in questo campo.

L’evento “ACQUARTIFICIALE” è patrocinato dal Comune di Chiusi e supportato da numerosi partner che
contribuiranno, nel giorno dell’inaugurazione, a far assaggiare ai visitatori ospiti le eccellenze della tradizione enogastronomica delle terre dell’Etruria. La mostra sarà visitabile dal 18 al 30 dicembre 2016.

l.s.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...