CHIUSI A VALANGA SUL PORTA ROMANA: 5-0 FUORI CASA. PRIMA VITTORIA E PRIMI 3 PUNTI PER GLI AUTARCHICI

lunedì 10th, ottobre 2016 / 12:29
CHIUSI A VALANGA SUL PORTA ROMANA: 5-0 FUORI CASA. PRIMA VITTORIA E PRIMI 3 PUNTI PER GLI AUTARCHICI
0 Flares 0 Flares ×

LA SINALUNGHESE STENTA E PERDE A SESTO FIORENTINO

CHIUSI – Nel campionato di Eccellenza (girone B)  si segna parecchio. La capolista Grassina ne prende 4 in casa dalla Baldaccio Bruni di Anghiari e viene scavalcata in testa dal Montevarchi che invece ne fa 3 al Signa. Ma il Chiusi tiene botta e dopo l’imprevista sconfitta casalinga di domenica scorsa contro la Sestese (che però non è una meteora, visto che ieri ha battuto la Sinalunghese 4-2) esce da campo del Porta Romana con una bella vittoria esterna. Una “manita” frutto di un gioco spumeggiante e di un dominio pressoché assoluto. Un 5-0 fuori casa non può essere mai un episodio casuale. E’ un risultato che possono permettersi solo le squadre forti e bene attrezzate. A firmare la “manita” biancorossa sono stati Dongarrà autore di una doppietta e di una bella prova e poi Nikolla, Giustini e Pallanti con un gol a testa. Dopo 5 partite, il Chiusi è solo al terzo posto con 9 punti, dietro a Montevarchi (13) e Grassina (12). Bucinese, Sansovino e Sestese inseguono a d una lunghezza, la Lastrigiana a due. Posizione insomma di tutto rispetto per la compagine di Laurenzi, che  finora era andata un po’ a corrente alternata (due vittorie e due sconfitte). Le cinque reti di ieri, senza subirne neanche una, in trasferta, danno morale e convinzione. Consegnano al mister un Pallanti che ritrova il gol, un difensore (Giustini) che conferma di avere un certo feeling con la rete, un Nikolla solido sul pezzo e un Dongarrà formato extra lusso. Prossimo turno, in casa, contro Zenith Audax che ieri ha perso in casa 3-0 con il Sansovino ed al momento è terzultima con soli 4 punti all’attivo. Anche se non ci sono mai partite facili e già vinte, l’occasione per allungare il passo è piuttosto ghiotta. Tanto più che la “damigella” Grassina andrà a far visita proprio al Sansovino, che è squadra che sta bene. La Sinalunghese fa fatica,  ieri ha perso a Sesto Fiorentino e domenica ospiterà la Lastrigiana. Anche per i rossoblù, adesso a 5 punti, con una vittoria potrebbero sorpassare gli avversari di giornata in classifica.

In Seconda categoria, prima vittoria e primi 3 punti per gli “autarchici” della ASD Città di Chiusi, che ieri, al Comunale “Frullini” hanno battuto 2-1 il Montecchio, che di punti ne aveva solo 1. Gol di Pellegrini e Lorenzo Feri su rigore, ma partita non semplicissima con gli ospiti spesso pericolosi. Sorpasso effettuato e classifica un po’ meno deprimente per la formazione chiusina che ha faticato a prendere le misure alla categoria, ma sembra aver finalmente trovato più convinzione. Nel prossimo turno i ragazzi di Brilli affronteranno il Guazzino, fuori casa. Non sarà facile uscirne indenni, ma una vittoria farebbe fare agli autarchici un bel balzo in avanti. Decisivo ieri, l’innesto a gara in corso di Paolo Ferretti.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...