CHIUSI, SABATO 8 OTTOBRE INIZIATIVA 5 STELLE: LE RAGIONI DEL NO AL REFERENDUM E LA COOP CONNECTION

giovedì 29th, settembre 2016 / 17:04
CHIUSI, SABATO 8 OTTOBRE INIZIATIVA 5 STELLE: LE RAGIONI DEL NO AL REFERENDUM E LA COOP CONNECTION
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Dopo l’iniziativa di qualche giorno fa promossa dal Comitato per il NO, con il professor Gaetano Azzariti, docente di diritto costituzionale alla Sapienza di Roma, anche i 5 Stelle scendono in campo, in proprio, sul Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre.  Sempre per il NO.

Sabato 8 ottobre, presso lo “spazio Boccanera” in via Porsenna 50 a Chiusi Città, alle ore 18,00 il professor Mauro Volpi, costituzionalista,  docente all’Università di Perugia illustrerà, appunto, le ragioni del NO. A seguire, “cena a buffet” e poi presentazione del libro “Coop Connection” con l’autore Antonio Amorosi.

C’entra qualcosa la Coop-Connection con la campagna referendaria sulla riforma costituzionale? Secondo i 5 Stelle chiusini evidentemente sì. Perché la Coop Connection è considerata una delle “propaggini” del sistema di potere imperniato sul Pd. Ma l’accostamento è comunque singolare, perché gli stessi 5 Stelle hanno più volte criticato il premier Renzi per aver politicizzato e personalizzato il referendum costituzionale, trasformandolo in un referendum sul Governo e sulla leadership del Pd.

Perché allora sfruttare una iniziativa referendaria per parlare anche d’altro, conferendo al referendum una connotazione politica della serie “o con noi o con loro“?  In questo i 5 Stelle chiusini fanno esattamente ciò che ha fatto Renzi. E che fa anche il sindaco Bettollini quando afferma che i militanti Pd devono votare Sì, per ragioni di fedeltà al segretario del partito, al governo, indicando una linea di “appartenenza” più che di condivisione di una riforma.

Pur sostenendo il NO, alle iniziative degli altri comitati per il No i 5 Stelle non partecipano. Se le fanno da soli le iniziative, fedeli alla loro alterità che non consente contaminazioni. Scelta legittima, ma non molto… politica, come altre fatte in precedenza, del resto.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...