DIPLOMATICO SINALUNGHESE UCCISO A CARACAS

martedì 07th, giugno 2016 / 12:34
DIPLOMATICO SINALUNGHESE UCCISO A CARACAS
0 Flares 0 Flares ×

SINALUNGA – Un funzionario d’ambasciata italiano è stato trovato morto a Caracas in Venezuela. Probabilmente ucciso. Si tratta di Mauro Monciatti, 63 anni, originario di Sinalunga. La morte del diplomatico è stata confermata dalla Farnesina. Le autorità locali hanno aperto un’inchiesta per appurare le cause del decesso. Che ha tutta l’aria di un omicidio.

Il corpo di Monciatti, responsabile dell’Ufficio contabile del consolato, è stato ritrovato riverso a terra all’interno dell’appartamento in cui viveva, nel quartiere di Altamira della capitale venezuelana.

La stampa locale scrive che Monciatti ha subito “un trauma cranico a seguito di una grave colpo contundente”, mentre non risulterebbero ferite da armi da taglio, ipotesi circolata inizialmente, subito dopo la scoperta del cadavere.

Monciatti, spiega il fratello Moreno che vive a Sinalunga, sarebbe tornato tra qualche giorno in Italia per un periodo di vacanza. I due si erano appena sentiti al telefono.

Mauro Monciatti era sposato con una bielorussa, aveva studiato al liceo classico Poliziano di Montepulciano e poi si era laureato in lettere moderne all’Università di Siena. Lascia la moglie e due figli.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...